Cesena Comics, parte il cineforum per ragazzi

Cesena Comics, parte il cineforum per ragazzi

Cesena Comics, parte il cineforum per ragazzi

CESENA - Si avvia giovedì 11 novembre il tanto atteso cineforum per ragazzi. Una serie di proiezioni, una maratona di 4 giorni, sino a domenica 14, per scoprire e approfondire il rapporto uomo-macchina. Appuntamento ogni giorno alle 17. Da giovedì a sabato pomeriggio le proiezioni sono previste al cinema San Biagio, sala rossa. Mentre domenica 14 novembre il luogo deputato alla conclusione del cineforum è l'Aula Monty Banks di corso Comandini 7. L'ingresso ad ogni proiezione è gratuito.

 

La selezione di animazioni è stata curata da Associazione Barbablù che propone in questa seconda edizione di Cesena Comics un tema delicato che solleva molte questioni e argomenti di discussione: il rispetto per l'ambiente, l'indagine delle "peculiarità dell' essere uomo", l'amore per la scoperta e la ricerca, il futuro..

Insomma, tantissimi gli elementi di discussione che la rassegna vuole sollevare.

 

Si parte giovedì 11 novembre con "Il gigante di ferro" una animazione americana del 1999 ispirata al romanzo del famoso scrittore per ragazzi Ted Hughes. In questo film, che commuoverà i grandi e affascinerà i più piccoli, ci si interrogherà su cosa significhi essere Uomo e sui tratti distintivi che caratterizzano il nostro vivere. Sarà proprio il Gigante ad aiutarci a capirne di più e a salvare i protagonisti dalle loro paure e dai loro pregiudizi.

 

Si procede venerdì 12 novembre con "Astro Boy" in cui i confini tra uomo e macchina diventano meno netti e delineati e si racconta di Astro, che da bambino abbandonato (echeggiando anche A.I. - Intelligenza artificiale), diventa un eroe consapevole della propria storia.

 

Sabato 13 novembre sarà invece la volta di "Wall-E" in cui ad incontrarsi e a diventare motore della storia è l'incontro tra due robot che viene affrontato in modo non banale. Un futuro apocalittico quello prospettato dai disegnatori della Pixar da cui potremmo salvarci solo imparando a emozionarci ancora davanti al fuoco di un accendino o sognando con un vecchio musical, proprio come Wall-E...

 

Si conclude in bellezza con "Laputa", domenica 14 novembre. La proiezione del terzo lungometraggio d'animazione diretto da Hayao Miyazaki, saluta il pubblico di Cesena Comics con il messaggio che la rassegna vuole lanciare ai suoi giovani spettatori: non c'è tecnologia o artificio che possa superare in bellezza la natura umana; come anche quella dei fiori, delle piante, degli alberi, dei boschi, dei ruscelli, dei fiumi, dei mari e dei cieli. I cieli, appunto, in cui Miyazaki fa sempre volteggiare simbolicamente il suo cinema, supportandolo con splendide musiche viaggianti tra malinconia e incanto, sempre riallacciandosi alle suggestioni mitologiche della sua terra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -