Cesena, commercianti in protesta. Il Sindaco: "sbagliano, io lavoro per il centro"

Cesena, commercianti in protesta. Il Sindaco: "sbagliano, io lavoro per il centro"

Cesena, commercianti in protesta. Il Sindaco: "sbagliano, io lavoro per il centro"

CESENA - Alla protesta contro la chiusura dei parcheggi in piazza Della Libertà e piazza Aguselli e contro l'introduzione di Sirio, a 'sorveglianza' delle Ztl, progettata da alcuni commercianti del centro storico, Il Sindaco, Paolo Lucchi risponde chiaramente: "Io lavoro per valorizzare le nostre attività commerciali ed aiutare allo stesso tempo i residenti. Sirio bloccherà solo il traffico improprio e l'eliminazione del parcheggio in piazza Della Libertà era uno dei punti del mio programma elettorale".

 

Non c'è spazio per ripensamenti. "Io ho già incontrato questo gruppo dei commercianti in novembre - dichiara Lucchi a Romagnaoggi.it - e mi hanno chiesto di appoggiare il loro progetto sugli aperitivi serali. Io mi sono reso disponibile a ragionare su un progetto scritto che non ho ancora visto. Per ora non hanno mantenuto l'impegno. Inoltre parlo tutti i giorni con i commercianti del centro, e non tutti la pensano così".

 

Il Sindaco è ben sicuro di avere lavorato per il suo centro storico, con le aperture domenicali tematiche, ad esempio, "nel 2009 i commercianti avevano protestato per le date di apertura straordinaria dello scorso inverno. Per il 2010, mi sono confrontato con le associazioni di categoria, che mi hanno confermato il successo del programma dello scorso inverno. Per cui abbiamo replicato. Alla fine si sbagliavano". E, secondo il primo cittadino, "i commercianti si sbagliano su Sirio. Nei prossimi giorni verrà deliberata la richiesta al ministero e poi i tempi saranno lunghi, ma, al di là di questo, Sirio ha la funzione di bloccare il traffico improprio, non c'è nessuna volontà vessatoria. Inoltre, non costituisce un guadagno per il comune, in quanto i costi di gestione sono in equilibrio con i ricavi".

 

Non ci saranno i passi indietro chiesti dal gruppo di commercianti che mercoledì si è riunito per mettere in cantiere una protesta. "Prima di diventare Sindaco ero segretario di Confersercenti - sottolinea Lucchi - certamente non sono nemico dei commercianti. C'è chi vuole far credere che la disponibilità dei parcheggi sia dovuta all'aumento delle tariffe, ma il monitoraggio compiuto dal settore Mobilità del Comune, riguarda il periodo antecedente all'entrata in vigore degli aumenti, legati solo alla seconda ora di sosta, che sono partiti dal 15 gennaio".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Alighiero
    Alighiero

    Avanti così Sindaco, parcheggio scambiatore ed autobus gratis è una formula fantastica ed efficace, non si perde tempo nella ricerca di parcheggio, non si sperperano soldi inutili sia per il parcheggio che di carburanti, ed in centro si viene ben più volentieri. Piuttosto Sirio o non Sirio, nella zona pedonale c'è ormai più pericolo di venire investiti rispetto alla via Emilia, segno che troppi si fanno beffe della ZTL, per cui prima prendete provvedimenti meglio è.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -