Cesena: comprano auto usate con assegni scoperti, denunciati

Cesena: comprano auto usate con assegni scoperti, denunciati

Cesena: comprano auto usate con assegni scoperti, denunciati

CESENATICO - Avevano cercato di comperare tre auto usate con assegni scoperti per 12mila euro. I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico hanno denunciato in stato di libertà con l'ipotesi di truffa tre persone. Si tratta di G.G., un 50enne di Biano Marina (Imperia), R.G. 53 anni di Cadeo (Piacenza), entrambi già noti alle forze dell'ordine, e R.M., una 21enne anch'essa residente a Cadeo. I tre avevano acquistato altrettante auto versando in contanti 11mila euro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il resto, 12mila, li dovevano pagare con degli assegni. Ma i fogli sono risultati scoperti. Per questo motivo il titolare della concessionaria si è rivolto ai Carabinieri sporgendo denuncia. Attraverso i documenti d'identità e di attestazione dei veicoli i militari sono riusciti a risalire all'identità delle tre persone e a denunciarle.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -