Cesena, Conad di Ponte Abbadesse. Celletti (Lega): "Finalmente si sveglia il PDL"

Cesena, Conad di Ponte Abbadesse. Celletti (Lega): "Finalmente si sveglia il PDL"

CESENA - "Non possiamo che essere soddisfatti per le dichiarazioni rilasciate dai vertici locali del Pdl sul ‘caso' del nuovo supermercato Conad di Ponte Abbadesse. Peccato che arrivino un po' in ritardo e che non chiariscano appieno se la linea del partito corrisponda a quella dei suoi eletti in Consiglio comunale, visto che giorni fa il consigliere pidiellino Cappelli ha dichiarato alla stampa che, per quanto riguardava questo centro commerciale, quello che era stato fatto non si poteva più cambiare".

 

Lo ha detto Antonella Celletti, capogruppo in Consiglio comunale della Lega Nord, intervenuta in merito alla questione del Conad di Ponte Abbadesse.

 

"A nostro avviso, al contrario, bisogna intraprendere tutte le strade possibili per denunciare questo ulteriore scempio ambientale della città e per far luce sulle procedure attivate dalle amministrazioni comunali. Fin dall'inizio la Lega Nord si è mossa a sostegno di quel vasto movimento popolare di cesenati che sono contrari alla realizzazione di questa struttura a ridosso del cimitero monumentale e del convento delle Clarisse. Noi crediamo che si debba riporre più fiducia nelle possibilità di cambiare le carte in tavola da parte di un'opinione pubblica motivata, coesa e certa delle proprie ragioni"

 

"Per questo - conclude l'esponente del Carroccio - auspichiamo che il Pdl si unisca a noi nel denunciare con forza questa ennesima scelta sbagliata da parte della maggioranza di centro-sinistra e nel fare una dura opposizione contro altre decisioni scellerate della Giunta Lucchi, come il nuovo parcheggio dell'Osservanza o il progetto sulla mobilità nell'ultimo chilometro del centro cittadino di Cesena, che è solo fumo negli occhi ed una vera presa in giro dei cesenati, oltre che la tomba di qualsiasi opzione di sviluppo per il nostro centro storico".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    meglio tardi che mai...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -