Cesena, Confartigianato: "Fare come a Forlì: basta blocchi del traffico"

Cesena, Confartigianato: "Fare come a Forlì: basta blocchi del traffico"

Cesena, Confartigianato: "Fare come a Forlì: basta blocchi del traffico"

CESENA - Un invito a fermare i blocchi del traffico, ritenuti inutili e di prendere esempio da Forlì, che di fatto non ha aderito al fermo generale della circolazione come nelle altre città della regione. E' quanto viene dalla Confartigianato di Cesena: "Mentre il Comune di Forlì ha rinunciato a riproporre il divieto di circolazione, il Comune di Cesena ha riproposto il blocco aumentando le restrizioni rispetto agli anni precedenti", lamentano gli artigiani.

 

Non va giù, in particolare, che il blocco si applichi anche ai veicoli immatricolati come autocarri, in uso da parte di molte imprese artigiane, qualora gli stessi siano stati immatricolati prima del 1° gennaio 2001 e non omologati Euro 3 o Euro 4. "Come Confartigianato ci siamo messi in contatto immediatamente con Comune e Polizia municipale visto che la novità era del tutto inattesa e crea in effetti seri problemi a molte imprese artigianali alle quali viene interdetta la circolazione, vitale per l'espletamento del mestiere".

 

"Esemplificando: se un'impresa di fornaio, imbianchino, lavanderia o di tante altre tipologie di attività - prosegue la Confartigianato - dispone di un autocarro o un furgoncino immatricolato nel 2000 e deve raggiungere i propri clienti, non può farlo. Non può dunque lavorare. E' mai possibile una situazione del genere?"

 

"Un po' di buon senso non guasta quando vengono assunte queste misure serve equilibrio ed è necessario valutare ponderatamente i pro ed i contro. Un conto è il divieto per coloro che debbono raggiungere un posto di lavoro e non hanno bisogno di spostarsi durante la giornata, un altro bloccare chi ha necessità, per lavorare, di fare diversi spostamenti durante la giornata per soddisfare le esigenze di svariati clienti", concludono.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -