Cesena: Confesercenti in assemblea premia le aziende virtuose

Cesena: Confesercenti in assemblea premia le aziende virtuose

Cesena: Confesercenti in assemblea premia le aziende virtuose

CESENA - Mercoledì scorso, presso l'Euroterme di Bagno di Romagna, si è svolta l'Assemblea annuale della Confesercenti Cesenate alla presenza di oltre cento operatori, ospiti e dipendenti.

L'iniziativa, che ha visto la partecipazione del direttore regionale della Confesercenti Emilia-Romagna, Stefano Bollettinari, si è aperta con il saluto del presidente della Confesercenti di Bagno di Romagna, Pasquale Ambrogetti e con la relazione del presidente comprensoriale Armando Casabianca, cui ha fatto seguito la presentazione del bilancio economico-gestionale del gruppo Confesercenti da parte del direttore della Associazione, Graziano Gozi.

 

Ai loro interventi sono seguite le conclusioni dell'Assemblea con Stefano Bollettinari, direttore regionale e la consegna del Premio Confesercenti Cesenate alle imprese che si sono segnalate per spiccate qualità associative e di competitività aziendale.

 

Sono stati premiati: Sergio Ferrari (ex presidente regionale e presidente della Confesercenti di Bologna), per "l'impegno costante per lo sviluppo della vita associativa"; Rudy e Lorenzo Bolognesi, della ditta Idoneo snc (titolare del pubblico esercizio presso la struttura dell'ex macello pubblico di Cesena), come "Giovane Impresa"; la famiglia Saporetti (titolare dei Bagni Arlecchino e Aurora, di Cesenatico), per il loro particolare "Impegno nel settore turistico"; Elia Palazzi (presidente del consiglio di amministrazione della ditta Magazzini Drudi Srl, di Cesena), per il proprio impegno con "Donna imprenditrice";  Simone Andrucci (titolare del negozio "No limits", di San Piero in Bagno), per il suo "Impegno nel settore del commercio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -