Cesena, consiglio comunale dedicato al mondo del lavoro

Cesena, consiglio comunale dedicato al mondo del lavoro

CESENA - "Cultura e dignità del lavoro per superare la crisi" è il tema del consiglio comunale aperto che si terrà nel pomeriggio di giovedì 14 ottobre nella sala consigliare del Comune di Cesena. Accanto agli interventi degli amministratori comunali, dei gruppi consiliari, la seduta vedrà le relazioni del segretario nazionale Uil Domenico Proietti, del segretario generale Cisl Emilia Romagna Giorgio Graziani, del Segretario Regionale CGIL Emilia-Romagna Antonio Mattioli, dell' Assessore provinciale al Lavoro e alla Formazione Denis Merloni e di Stefano Bernacci in rappresentanza delle associazioni imprenditoriali.

 

 "A un anno di distanza dal consiglio comunale aperto sugli effetti della crisi e sulle possibili strategie di ripresa, abbiamo voluto riproporre un ampio momento di confronto su questo tema, concentrandoci in particolare sulle difficoltà del mondo del lavoro - spiega il sindaco Paolo Lucchi -  che ora più che mai rappresenta la voce di impegno prioritario per il nostro Comune: non possiamo ignorare, infatti, che al di là delle statistiche e delle proiezioni, la perdita del lavoro e la diminuzione delle opportunità occupazionali si riflette su migliaia di uomini, donne, giovani anche nel nostro territorio, rendendo più difficili le loro attuali condizioni di vita e compromettendo le loro prospettive per il futuro. E, come un anno fa, ci è sembrato giusto coinvolgere in questa riflessione  la sede più idonea fosse il consiglio comunale, per sottolineare l'importanza del suo ruolo istituzionale in una fase particolarmente significativa". 

 

I lavori del consiglio comunale aperto inizieranno alle ore 17 e saranno, naturalmente, presieduti dalla presidente del consiglio Rita Ricci. Dopo l'introduzione del sindaco Paolo Lucchi, sono previsti gli interventi dell'assessore provinciale Merloni, del Segretario Regionale CGIL Emilia-Romagna Antonio Mattioli, del segretario generale Cisl Emilia Romagna Giorgio Graziani, del Segretario Nazionale UIL Domenico Proietti e di Stefano Bernacci, in rappresentanza delle Associazioni imprenditoriali.

Inizieranno poi gli interventi dei gruppi consiliari. A tirare le conclusioni  sarà il sindaco Lucchi.

La fine della seduta è prevista per le ore 19.

 

Per favorire la massima informazione e il coinvolgimento dei cittadini, il dibattito sarà interamente ripreso da Teleromagna che lo trasmetterà in differita venerdì 15 ottobre in seconda serata.

Il consiglio comunale aperto dedicato al lavoro sarà preceduto un altro momento importante, con la sigla di un protocollo di intesa per la costruzione di un sistema articolato di interventi per l'inserimento socio-lavorativo allo scopo di favorire l'autonomia economica delle famiglie colpite dalla crisi e in carico ai servizi sociali del Comune di Cesena, che vedrà l'adesione, accanto al Comune di Cesena, della Prefettura di Forlì-Cesena, della Provincia di Forlì-Cesena, della Direzione Provinciale del Lavoro, ddei sindacati e delle associazioni imprenditoriali.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -