Cesena: crisi del settore immobiliare. Fuori mercato la fascia media

Cesena: crisi del settore immobiliare. Fuori mercato la fascia media

Cesena: crisi del settore immobiliare. Fuori mercato la fascia media

CESENA - La crisi investe il mercato immobiliare, con una peculiarità: la fascia più stagnante è quella media, degli appartamenti intorno ai 200mila euro, che non trovano più mercato. La difficoltà sui mutui, divenuti troppo incisivi su uno stipendio medio, e la riduzione del potere d'acquisto causano il fermo. Chiaramente il rallentamento del comparto edilizio coinvolge gran parte del settore manifatturiero, mandando in tilt una fetta importante dell'economia locale.

 

Come riportato dal Corriere Romagna, a navigare ancora a vele spiegate sono le abitazioni più costose che si rivolgono ad una tipologia di acquirente non toccata dalla crisi. Dall'altra parte il bilocale, più facile da piazzare, ma con una richiesta di abbassamento delle quotazioni: dai 2 milioni 400mila euro al metro della prima periferia, secondo gli addetti ai lavori, dovrebbe esserci un calo di almeno 300 euro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le aziende del comparto soffrono anche per la parziale chiusura delle banche al credito per i costruttori. Insomma una situazione che aveva già dato i primi segnali d'allarme negli anni scorsi e che si avvia ad una stagnazione sempre più ampia e pericolosa con l'avanzare della crisi.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di semtex
    semtex

    Il problema non è che le case "intorno ai 200mila euro non trovano più mercato", ma che i prezzi delle case non hanno più attinenza con quelli che sono gli stipendi medi!! Chi chiede un prezzo che nessuno è più disposto a pagare (o semplicemente può pagare) si pone FUORI DAL MERCATO. Quando la casa "da 200mila" diventera "da 130mila" allora -forse- il mercato ripartirà. Fino ad allora sarà paralisi.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -