Cesena da sogno, la festa si sposta in Municipio

Cesena da sogno, la festa si sposta in Municipio

Cesena da sogno, la festa si sposta in Municipio

CESENA - Dopo l'euforia di domenica, i festeggiamenti allo stadio, i caroselli in strada, la promozione in A del Cesena Calcio sarà celebrata anche in Comune. L'appuntamento è per martedì 1 giugno, alle ore 18, quando i giocatori artefici della promozione, mister Bisoli e tutta la squadra, il Presidente Campedelli e tutta la dirigenza saranno accolti nella sala del Consiglio Comunale dal Sindaco Paolo Lucchi e dal Presidente della Provincia Massimo Bulbi.

 

Insieme a loro si stringeranno attorno ai bianconeri gli assessori e i consiglieri comunali, i capigruppo in Consiglio Provinciale, le autorità cittadine e le forze dell'ordine, che in questi mesi si sono impegnate per garantire la massima sicurezza in occasione delle partite.  

 

"Sarà l'occasione - spiega il Sindaco Lucchi - per ringraziare in modo ufficiale l'intera squadra dello straordinario risultato raggiunto, grazie al quale dopo 19 anni Cesena torna alla ribalta della massima divisione calcistica. E mi pare giusto che anche le istituzioni partecipino  e si facciano interpreti dei sentimenti di gioia dei tifosi e dell'intera città".

 

La cerimonia non sarà aperta al pubblico, ‘ma solo per motivi di organizzazione', tiene sottolineare  il Sindaco, che aggiunge: "i festeggiamenti per la città proseguiranno nei prossimi giorni con altri eventi, ma a questo sta pensando il Cesena Calcio: a breve dovrebbe essere pronto il programma delle iniziative, a cui il Comune garantirà il suo apporto".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -