Cesena: da tutto il mondo al 'Bufalini' per apprendere una nuova tecnica chirurgica

Cesena: da tutto il mondo al 'Bufalini' per apprendere una nuova tecnica chirurgica

CESENA - C'è chi è arrivato dalla Svizzera, dalla Grecia, dalla Croazia e perfino dal Brasile a Cesena per partecipare al 2° Corso Internazionale di Laringostroboscopia e Fonochirurgia Fibroendoscopica che si è tenuto all'ospedale Bufalini il 15 e 16 maggio.  

 

Organizzato dal reparto di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale cesenate, diretto dal Dott.  Massimo Magnani, il corso è ormai diventato un appuntamento importante per gli specialisti della voce, non solo italiani, che possono così tenersi sempre aggiornati sulle nuove tecniche endoscopiche per la diagnosi e il trattamento delle patologie delle corde vocali. Quest'anno, a tenere alta l'attenzione di oltre un centinaio di partecipanti, è stata la presentazione di una innovativa tecnica chirurgica chiamata "fonochirurgia fibroendoscopica" ideata dal team italo-spagnolo di cui la "Scuola del Bufalini" rappresenta un elemento trainante.

 

"La ‘laringostroboscopia'  - spiega il Dott. Andrea Ricci Maccarini, responsabile del modulo Foniatria e Fonochirurgia dell'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale Bufalini di Cesena -  è un particolare tipo di endoscopia a fibre ottiche che, sfruttando l'"effetto stroboscopico" prodotto da particolari fonti luminose, permette di esaminare la vibrazione delle corde vocali alla "moviola", individuando eventuali situazioni patologiche non sempre agevolmente diagnosticabili, come le lesioni benigne intracordali (cisti, solcature congenite) o precancerose (displasie)".

 

"La fonochirurgia fibroendoscopica - continua il dott. Ricci Maccarini - è una tecnica di endoscopia operativa che utilizza la laringostroboscopia durante interventi di asportazione di neoformazioni delle corde vocali e di riabilitazione chirurgica delle paralisi cordali monolaterali, eseguiti in anestesia locale e in day hospital.

 

Nel corso dell'incontro sono stati eseguiti esami endoscopici dal vivo ed interventi chirurgici in diretta con il collegamento video con la sala operatoria. Relatori d'eccezione, esperti provenienti dalla Spagna (Alfonso Borragan e Aurelio Rancho), dalla Francia (Jean Abitbol e Bruno Coulombeau) e dall'Austria (Gerhard Friedrich) affiancati dai direttori del corso il Dr. Andrea Ricci Maccarini e il Dr. Giovanni De Rossi, responsabile del servizio di Endoscopia ORL e Foniatrica dell'Azienda ULSS 20 di Verona, che già da diversi anni collabora con l'equipe cesenate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -