CESENA - Dal 26 aprile le domande per il contributo integrazione affitto per l'anno 2007

CESENA - Dal 26 aprile le domande per il contributo integrazione affitto per l'anno 2007

CESENA - Dal 26 aprile all’8 giugno 2007 sarà possibile presentare la richiesta di contributo per il pagamento dell’affitto relativo all’anno 2007.

Qualora gli interessati necessitino di assistenza alla compilazione della domanda potranno rivolgersi all’Ufficio Casa del Comune di Cesena con le modalità e nei tempi di seguito indicati:

Presentazione e Compilazione della domanda (solo dopo aver compilato la dichiarazione ISE)

Periodo: Dal 26/04/2007 all’ 08/06/2007

Presso: Comune di Cesena - Settore Servizi Socio-educativi - Ufficio Casa - P.zza del Popolo 10.

Orari di ricevimento: Previo appuntamento telefonico (Tel. 0547 - 356345/ 356272):

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 13,00.

Documenti necessari:

1. Dichiarazione e Certificazione ISE relativa ai redditi percepiti nel 2006;

2. Contratto d’affitto regolarmente registrato;

3. Copia documento di riconoscimento e carta o permesso di soggiorno per i cittadini stranieri.

Se il richiedente intende compilare da solo la domanda, potrà ritirare il modulo presso l’Ufficio Casa e l’Ufficio Relazioni col Pubblico oppure scaricarlo dal sito internet: www.comune.cesena.fc.it.

Dichiarazione ISE:

Periodo: Dalla data odierna all’ 08/06/2007;

Presso: Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) presenti presso i Sindacati, Patronati e Associazioni di Categoria;

oppure all’Ufficio ISE del Comune di Cesena, Piazza del Popolo n. 12, nei giorni di MARTEDI’ – MERCOLEDI’- GIOVEDI’ e VENERDI’ dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e GIOVEDI’ dalle 14,30 alle 17,00. Occorre prenotare l’appuntamento telefonando allo 0547 – 356454.

Documenti necessari:

· Codice fiscale dei componenti il nucleo familiare (si fa riferimento allo stato di famiglia);

· Ammontare dei redditi percepiti da tutti i componenti il nucleo familiare nell’anno 2006;

· Valore del patrimonio mobiliare al 31/12/2006 (Saldi di c/c e depositi bancari e postali, azioni, titoli, obbligazioni, assicurazione vita/capitale, etc) e i dati dell’intermediario che li gestisce (CIN ABI CAB);

· Contratto d’affitto registrato;

· Valore ICI dei beni immobiliari alla data del 31/12/2006.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Va ricordato che le dichiarazioni ISE saranno sottoposte ai controlli a campione, come prevede la legge. Tale norma stabilisce che, nel caso di dichiarazioni mendaci, si debba procedere alla revoca del contributo e alla segnalazione alla Procura della Repubblica ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -