Cesena: dalla Bcc Romagna Centro e Macerone sostegno per i danni della grandine

Cesena: dalla Bcc Romagna Centro e Macerone sostegno per i danni della grandine

CESENATICO - L'eccezionale grandinata che lunedì scorso ha colpito varie zone della Romagna (in particolare Cesenatico e vaste zone del cervese e del ravennate) trova una pronta risposta di sostegno da parte delle BCC Romagna Centro e Macerone.

 

Le due banche, che in autunno si uniranno per dare vita a Banca Romagna Cooperativa, dopo aver stanziato a giugno 1,5 milioni di euro di prestiti agevolati dedicati all'agricoltura, ora hanno deliberato di mettere a disposizione un ulteriore 1 milione di euro di plafond per venire incontro alle esigenze di tutti coloro che sono stati danneggiati dalla grandine del 21 luglio.

 

I finanziamenti sono rivolti sia ai privati sia alle aziende e sono così caratterizzati: prestiti chirografari, tasso fisso 5,80%, importo massimo per richiedente 10 mila euro, durata massima 24 mesi, spese di istruttoria massime 25 euro, documentazione necessaria di autocertificazione dei danni subiti.

 

Gli interessati potranno richiedere ogni informazione presso le 27 filiali delle BCC Romagna Centro e Macerone.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -