Cesena dedica un consiglio comunale aperto alla situazione economica e sociale

Cesena dedica un consiglio comunale aperto alla situazione economica e sociale

CESENA - "Guardare al futuro nel tempo della crisi" è il tema del consiglio comunale aperto che si terrà nel pomeriggio di venerdì 9 ottobre nella sala consigliare del Comune di Cesena. Accanto agli interventi degli amministratori comunali, dei gruppi consiliari, dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle associazioni imprenditoriali, la seduta vedrà le relazioni di due autorevoli ospiti: Innocenzo Cipolletta, già direttore generale di Confindustria, e oggi presidente dell'Università degli Studi di Trento e del Gruppo Ferrovie dello Stato, che interverrà su "Crisi e prospettive dell'economia", e Giuseppe Roma, direttore generale del Censis, che parlerà degli "Effetti della crisi sulle famiglie e sui lavoratori".

 

"Abbiamo fortemente voluto - spiegano il sindaco Paolo Lucchi e la presidente del Consiglio Rita Ricci -  questo confronto pubblico con le forze politiche, sociali ed economiche: sarà l'occasione non solo per valutare il quadro della situazione cesenate, ma soprattutto per delineare le prospettive future. Per questo abbiamo chiesto il contributo di due esperti fra i più qualificati a livello nazionale. E ci è sembrato che per affrontare un tema tanto delicato e complesso la sede più idonea fosse il consiglio comunale, per sottolineare l'importanza del suo ruolo istituzionale in una fase particolarmente significativa: la seduta di venerdì prossimo, infatti, segnerà di fatto l'avvio ufficiale del confronto in vista della definizione del bilancio comunale per il 2010". 

 

I lavori del consiglio comunale aperto inizieranno alle ore 17 e saranno, naturalmente, presieduti dalla presidente del consiglio Rita Ricci. Dopo l'introduzione del sindaco Paolo Lucchi, ci saranno le relazioni di Innocenzo Cipolletta e di Giuseppe Roma.

 

A seguire gli interventi del vicesindaco Carlo Battistini, dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali, delle associazioni imprenditoriali e dei gruppi consiliari. A tirare le conclusioni il sindaco Lucchi.

 

La fine della seduta è prevista per le ore 19.

 

Per favorire la massima informazione e il coinvolgimento dei cittadini, il dibattito sarà interamente ripreso da Teleromagna che lo trasmetterà in differita alle ore 21 dello stesso giorno.

Il programma dei lavori e la ripresa tv sono stati concordati dai capigruppo consigliari nella riunione del 22 settembre scorso.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -