Cesena, dibattito sul centro storico, il Wwf sta a metà

Cesena, dibattito sul centro storico, il Wwf sta a metà

Cesena, dibattito sul centro storico, il Wwf sta a metà

CESENA - Continua fino a venerdì 18, su Romagnaoggi.it, il sondaggio sulla chiusura alle auto di piazza Della Libertà e piazza Aguselli. L'ipotesi di un parcheggio interrato e mantenere posti auto in piazza Della Libertà sui lati Poste e Feltrinelli, per residenti e operatori, con ulteriori spazi gratuiti lungo le strade esterne alle mura, è la proposta del Wwf, che si inserisce nel dibattito, in una posizione quasi di conciliazione tra le parti, ma sempre nel rispetto dell'ambiente.

 

>SONDAGGIO SUL CENTRO STORICO, COSA NE PENSI?

 

Tutto è partito con l'organizzazione di alcuni commercianti del centro, che hanno deciso di affiggere cartelli sulle vetrine: "Sindaco fermati. Non è ora di chiudere il centro!". Oltre alla eliminazione dei due parcheggi, la protesta era rivolta anche alla futura introduzione di Sirio, a 'guardia' della Ztl. Il Sindaco, Paolo Lucchi, è stato molto chiaro nella sua risposta: "Io lavoro per il centro storico. Noi cesenati possiamo provare a sognare un centro storico ancor più bello di quello attuale perché frequentato da bambini, famiglie, giovani, anziani; nel quale al rumore delle auto si sostituiscano le voci delle persone; pieno di negozi, bar e ristoranti competitivi perché incastonati nel migliore centro commerciale naturale della Romagna".

 

Con lui anche pedoni e ciclisti, che sabato hanno manifestato in piazza. I commercianti, sostenuti dalle associazioni di categoria, temono per i loro affari. Il Wwf, su questo argomento, punta all'agevolazione della mobilità ciclopedonale ed a tutto ciò che tende a migliorare la qualità dell'aria, ma con alcune proposte, che includono anche una riqualificazione del parcheggio di via Serraglio ed eventualmente un ampliamento sotterraneo del parcheggio ex Arrigoni. E poi servizio serale degli autobus o disponibilità per le auto delle aree di parcheggio a questi riservate.

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Giubbe_rosse
    Giubbe_rosse

    L'ampliamento del parcheggio ex arrigoni non dovrebbe avere problemi ma mi chiedo che tipo di intervento prospettano al Serraglio. Ci si deve ricordare che siamo sulle mura storiche e quindi credo che non si possa ne' costruire ne' scavare senza correre il rischio di trovare reperti storici. Propongo una cosa: perchè non si ragiona meglio su come organizzare la sosta con una segnaletica migliore? Credo che al Serraglio inserendo una fila al centro si possano recuperare una ventina di posti mettendo solo a spina di pesce quelli laterali per agevolarne l'utilizzo. In tutta la città migliorando la segnaletica si potrebbero recuprerare tantissimi posti auto!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -