Cesena: disco verde per la sistemazione di quattro strade vicinali a uso pubblico

Cesena: disco verde per la sistemazione di quattro strade vicinali a uso pubblico

Lavori di riqualificazione e nuovo status in arrivo per alcuni tratti di via Ivrea, via Boscone, via Del Fiume e via Pontecucco. Per queste strade vicinali, infatti, la Giunta Comunale di Cesena ha approvato un intervento di sistemazione radicale, al seguito del quale sarà avviato il procedimento per la classificazione a strade comunali dei tratti interessati dai lavori.

 

"I lavori approvati - spiega il sindaco Paolo Lucchi - rientrano nel piano pluriennale per l'acquisizione di alcune delle attuali strade vicinali al demanio delle strade comunali. Sulla base del loro utilizzo da parte della collettività, a ciascuna strada vicinale a uso pubblico è stato assegnato un valore rappresentativo del grado di importanza, che serve a individuare ogni anno le vie su cui intervenire con lavori mirati a garantirne la piena funzionalità e la massima sicurezza. Con questi nuovi lavori, il cui costo complessivo è di 200mila euro, andremo a intervenire su una rete stradale di circa un chilometro, che comprende via Ivrea, via Boscone, via Del Fiume e via Pontecucco".

 

I principali lavori interesseranno il tratto di via Boscone compreso tra via Rovescia e via Pellegrino e lungo circa 360 metri, il tratto di via Del Fiume che parte da via Ravennate e arriva a via Chiesa di Ronta (lungo poco più di 250 metri) e il tratto di via Pontecucco che unisce la via provinciale Cervese al centro abitato. A completare il quadro degli interventi sarà la sistemazione del tratto di via Ivrea che parte da via Almerici e prosegue a fondo cieco verso nord.

 

"In tutti i casi - continua l'assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - i lavori consisteranno principalmente nell'asfaltatura delle attuali strade bianche e nella risagomatura di alcuni tratti di esse. Allo stesso tempo, saranno rifatti i cassonetti stradali, verranno sostituite le caditoie stradali e sistemati relativi allacciamenti. L'intervento si completerà con la sostituzione dei pozzetti d'ispezione, i tombinamenti e la pulizia dei fossi volta ad assicurare la piena funzionalità delle strade e delle relative reti di scolo".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -