CESENA - Educazione ambientale, grande successo per 'Un pozzo di scienza'

CESENA - Educazione ambientale, grande successo per 'Un pozzo di scienza'

CESENA - Oltre 1.900 studenti hanno partecipato ai laboratori su rifiuti ed energia organizzati il 2, 3 e 4 aprile da Hera presso la fiera di Cesena nell’ambito della seconda edizione del progetto itinerante ‘Un pozzo di scienza’, organizzato da Hera avvalendosi della collaborazione scientifica della Fondazione Golinelli di Bologna.

I laboratori didattici sul tema dell’ambiente, dei rifiuti, dell riciclaggio e della sostenibilità ambientale hanno visto la produzione di pigmenti colorati da foglie e verdure nel laboratorio “Dipingere con i colori della natura’’ e la creazione di opere d’arte contemporanea con materiali di recupero (in ‘Le palette degli artisti contemporanei: carta, plastica, tessuto’’). Anche i laboratori sull’energia sono stati particolarmente coinvolgenti ed articolati: dal riconoscimento delle varie forme di energia che ci occorrono ogni giorno(‘Quante energie?’) alla produzione di biocombustibile dai piccoli microrganismi (‘’Così piccoli e così energici’’), fino agli esperimenti per delineare i futuri scenari energetici e riflettere su come le scelte che prenderemo in materia di energia influenzeranno le nostre vite, fino al laboratorio ‘Nulla si crea, nulla si distrugge, l’arte trasforma’ in cui parlando di macchine per produrre energie o esperienze artistiche per suscitare emozioni, l’arte e la poesia si fondono con la tecnica,.

Naturalmente non potevano mancare i laboratori sull’acqua (‘Dalle nuvole alle tavole’, ‘Nell’acqua le catene della vita’, ‘Un arcobaleno in provetta’ e ‘I mille linguaggi dell’acqua’), che hanno analizzato il prezioso oro blu sotto tantissimi punti di vista: dal ciclo dell’acqua (dall’atmosfera al rubinetto, dalle falde alla potabilizzazione) alla vita nei mari, dalle sostanze responsabili dell’inquinamento idrico ai mille linguaggi dell’acqua, in una sorta di viaggio estetico attraverso tutte le forme comuncative ed espressive che l’acqua può evocare: rumori, suoni. Immagini, colori, parole, segni e materiali.

I 1.918 ragazzi, appartenenti a 104 classi del territorio ed accompagnati da oltre 250 insegnanti, hanno partecipato con entusiasmo e creatività soddisfacendo pienamente le aspettative dei responsabili del Gruppo Hera, che hanno sostenuto il progetto con impegno, con l’obiettivo comune di creare un momento di incontro comune per sensibilizzare le giovani generazioni future al rispetto dell’ambiente.

Hera desidera fare un ringraziamento particolare all'agenzia ATR di Forlì-Cesena (e in particolare il responsabile dell'esercizio di E-Bus, la responsabile del contact center, tutti gli addetti dell'ufficio movimento e gli autisti di Cesena) per avere contribuito alla buona riuscita della manifestazione grazie al rinforzo di due corse della linea n°41 per il collegamento Cesena Punto bus-Pievesestina Fiera, con notevole dispendio di mezzi e di personale nel giro di 24 ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prossima tappa: Bologna, dove i laboratori di ‘Un Pozzo di Scienza’ riprenderanno dal 9 al 11 aprile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -