Cesena, elezioni. Paolo Lucchi firma protocollo per il centro storico

Cesena, elezioni. Paolo Lucchi firma protocollo per il centro storico

Cesena, elezioni. Paolo Lucchi firma protocollo per il centro storico

CESENA - Sette punti di condivisione per il Centro storico di Cesena. A sottoscrivere  il protocollo che li contiene il "Comitato antirumori di Cesena" rappresentato da Paolo Antonio Cipolloni, l'Associazione "CesenaNotte" nella figura di Gloria Zagonari ed il candidato Sindaco per il Centrosinistra Paolo Lucchi. "Lo considero un valido tentativo per individuare una modalità di lavoro che dia soluzioni a esigenze anche contrastanti", commenta Paolo Lucchi.

 

La sfida è quella di "vivacizzare il centro storico con iniziative,  nuovi locali o con quelli già esistenti  riesca ad andare d'accordo con il rispetto delle esigenze dei residenti. Credo di poter dire che lo spirito che ci ha mossi è questo, invito anche gli altri candidati sindaco a sottoscrivere il protocollo".

 

Il documento firmato sabato mattina in corte Dandini dai tre sottoscrittori impegna Lucchi, il Comitato antirumori di Cesena e l'Asssociazione CesenaNotte a cercare un dialogo costante proprio per fronteggiare situazioni spesso contrapposte o comunque difficili da conciliare, tenendo conto delle esigenze di tranquillità  dei residenti del centro storico, di quelle dei titolari dei pubblici esercizi e che al contempo consenta di continuare in quell'azione di vivacizzazione  commerciale e culturale del cuore della città.

 

Il primo dei sette punti  condivisi è proprio la maggior valorizzazione di Piazza del Popolo attraverso una serie di iniziative che accrescano occasioni di relazione tra i cittadini.

Viene inoltre prevista la costituzione di un tavolo antirumore, la possibilità di istituzione nelle ore notturne di uno specifico servizio di vigilanza, un maggior controllo nell'applicazione di  sanzioni a chi non rispetta il centro storico, i suoi residenti e gli operatori economici imbrattando e insudiciando.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -