Cesena: erosione costiera, per Angeli (LF) "colpa dell'emungimento delle falde"

Cesena: erosione costiera, per Angeli (LF) "colpa dell'emungimento delle falde"

CESENA - "Da anni denuncio l'eccessivo ricorso ad acqua di falda da parte di Hera, tramite l'emungimento dai vecchi pozzi di Forlì e Cesena, sia per la scarsa qualità di quest'acqua, dura e molto inquinata, sia perchè l'emungimento accelera i processi di subsidenza del suolo".

 

E' quanto ha dichiarato Stefano Angeli, candidato sindaco a Cesena per Libertà e Futuro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La subsidenza è un fenomeno naturale che provoca l'abbassamento dei suoli alluvionali e viene accelerato da forti emungimenti di acqua e gas dal sottosuolo. L'acqua erogata a Forlì e Cesena infatti in questo periodo è solo per un 50% circa proveniente da Ridracoli mentre il resto è tutta acqua dei vecchi pozzi di falda, che ad Hera costa molto meno, e questo nonostante l'abbondanza d'acqua buona presente oggi nell'invaso della diga che presto tracimerà. L'emungimento dai pozzi quindi fa si che sia erogato un prodotto costoso e di scarsa qualità, ma contribuisce anche all'accelerarsi della subsidenza, il cui effetto negativo più evidente è la rapida erosione delle nostre spiagge. Un danno da 10 milioni di Euro a cui Hera ha dato, anche quest'anno, il suo contributo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -