Cesena, esce dal carcere e si rituffa a rubare. Arrestato

Cesena, esce dal carcere e si rituffa a rubare. Arrestato

Cesena, esce dal carcere e si rituffa a rubare. Arrestato

CESENA - Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. E' il caso di A.B., un tossicodipendente cesenate di 38 anni, arrestato martedì sera dai Carabinieri della Compagnia di Cesena con l'accusa di furto aggravato. L'uomo era uscito dal carcere appena cinque giorni fa dopo aver scontato una condanna con lo stesso capo di imputazione. Tornato in libertà, non ha perso tempo e si è messo subito nuovamente al "lavoro". Prima ha rubato un casco da un motorino di una signora.

 

Poi ha preso di mira un'auto in sosta, prendendo un portafogli all'interno del quale non vi era denaro, un paio di occhiali da sole e diversi cd. Qualcuno ha visto il ladro in azione ed ha dato l'allarme al 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia che ha preso in flagranza di reato il 38enne. Per A.B. si sono così riaperte le porte della sua seconda casa, quella della Rocca di Forlì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -