CESENA - Festa della Liberazione, ricco il programma delle iniziative

CESENA - Festa della Liberazione, ricco il programma delle iniziative

CESENA - In occasione del 63° anniversario della Liberazione l’Amministrazione Comunale di Cesena, in collaborazione l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia di Forlì – Cesena ha organizzato una serie di iniziative che culmineranno nella giornata del 25 aprile.


Un ideale prologo delle celebrazioni sé fissato già per mercoledì 23 aprile, alle ore 17, al Palazzo del Ridotto, dove si svolgerà un incontro pubblico dal titolo “La Resistenza dei soldati italiani internati nel lager”, promosso dall’istituto Giuntella.


Venerdì 25 aprile le celebrazioni prenderanno il via alle ore 9, con la posa di corone nel Cimitero Militare degli Alleati, sulla lapide a Mario Guidazzi ( in corso Cavour n. 157), sul monumento ai Caduti di Cefalonia ( in viale Carducci), sulla lapide in ricordo degli Ebrei caduti e deportati per motivi razziali (in piazza Almerici), sulla Lapide alla Città di Cesena (in piazza del Popolo), nello sferisterio della Rocca, nella cripta ossario del Cimitero Urbano, sulla lapide alle Vittime Civili (nell’ingresso principale del Municipio), sul monumento alle vittime di Ponte Ruffio.


Alle ore 10,30 è previsto il raduno delle autorità civili e militari e della cittadinanza nel piazzale est della Barriera (piazzale Marietta Alboni); da qui partirà il corteo che da viale Carducci raggiungerà il monumento ai caduti per la Resistenza, dove sarà deposta una corona. Seguirà il saluto di Ines Briganti, presidente dell’Istituto Storico per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea e l’intervento del sindaco Giordano Conti. La cerimonia proseguirà con l’esecuzione di brani musicali da parte degli studenti delle scuole medie di Cesena e con la premiazione dei vincitori del concorso “Un manifesto per il XXV aprile”, realizzato dal corso di grafica dell’istituto professionale Iris Versari.


Dopo le celebrazioni ufficiali ci sarà spazio per il divertimento nel pomeriggio, quando, in piazza del Popolo, si terrà la tradizionale Festa di Primavera, che quest’anno arriva alla venticinquesima edizione. Promossa dal Comune di Cesena con le associazioni Vivere il tempo e L’aquilone di Iqbal, la festa prevede per i bambini momenti di animazione, trucca bimbi, laboratori creativi, sculture di palloncini e grandi giochi di gruppo, mentre per gli adulti il divertimento sarà assicurato dall’esibizione sul palco della nuova orchestra di Renzo e Luana, personaggi di punta del panorama musicale romagnolo, che tornano a esibirsi insieme dopo alcuni anni e che debuttano proprio in questa occasione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da segnalare, inoltre, che dalle ore 15,00 alle ore 19,00 sarà aperto il rifugio antiaereo in viale Mazzoni, con possibilità di visite libere.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -