Cesena, Ficcadenti: ''Contro il Catania partita spartiacque''

Cesena, Ficcadenti: ''Contro il Catania partita spartiacque''

Cesena, Ficcadenti: ''Contro il Catania partita spartiacque''

CESENA - Quella contro il Catania sarà una partita aperta a tutti i risultati. Ne è convinto l'allenatore del Cesena, Massimo Ficcadenti, che martedì ha incontrato la stampa per il tradizionale appuntamento pre-partita. "Sarà un match importante - ha detto il tecnico bianconero -. Per noi quella di mercoledì sarà una partita spartiacque. Noi veniamo da un buon pareggio acciuffato all'ultimo minuto di recupero, che ci ha dato morale per affrontare questa sfida per la salvezza".

 

Quanto al mercato, Ficcadenti non ha nascosto la sua delusione per il mancato arrivo di una punta di peso. "La dirigenza ha fatto il possibile per acquistare una punta, ma Maccarone e Mutu hanno fatto scelte differenti. Per questo motivo abbiamo virato su altri obiettivi, puntando su Rosina. Ha qualità che tutti conosciamo e credo che abbia ottime doti tecniche. Dovrà mettersi in gioco anche lui perché è due anni che gioca all'estero e dovrà riambientarsi nel nostro campionato".

 

L'ultimo giorno di mercato ha visto la partenza di Yuto Nagatomo e l'arrivo di Santon e Felipe. Il primo, ha affermato Ficcadenti, "è un giocatore giovanissimo ma già di grande esperienza". Il secondo "è un giocatore con qualità indiscutibili, penso che per loro il Cesena sia un punto importante per rilanciarsi". Il tecnico punta sul gruppo: "E' importante e lavoreremo per inserire questi ragazzi nuovi. In attacco ora abbiamo più soluzioni, Rosina può giocare sia a sinistra che da trequartitsta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -