Cesena Fiera, dalla Regione 67mila euro per la valorizzazione della filiera ortofrutticola

Cesena Fiera, dalla Regione 67mila euro per la valorizzazione della filiera ortofrutticola

Cesena Fiera, dalla Regione 67mila euro per la valorizzazione della filiera ortofrutticola

CESENA - Ammonta a 184 mila euro il finanziamento deciso dalla  Giunta regionale dell'Emilia-Romagna per sostenere tre progetti di internazionalizzazione del sistema fieristico regionale co-promossi dagli enti fieristici di  Modena, Parma e Cesena, per un costo complessivo di 395 mila euro. A Cesena andranno 67.500 euro per un progetto (del costo complessivo di 135.000 euro) di Cesena Fiera S.p.A. per la "Valorizzazione delle componenti tecnologiche della filiera ortofrutticola e agroindustriale". 


A darne notizia è l'assessore regionale alle attività produttive, Gian Carlo Muzzarelli. "Siamo convinti che l'internazionalizzazione ed il crescente peso di prodotti ed intelligenze della nostra regione nel mondo, siano fondamentali per rafforzare la competitività di tutto il sistema produttivo - ha detto - Le imprese dell'Emilia-Romagna, dalle più piccole a quelle di maggiori dimensioni, hanno bisogno di potere contare su un export forte per rilanciarsi dopo la crisi economica, a beneficio del territorio e con importanti ricadute occupazionali". "In questo senso -  ha proseguito l'assessore regionale -  il sistema fieristico rappresenta un biglietto da visita prezioso: è quindi un passo necessario quello di assicurare sviluppo e dare gambe a quei progetti che si rivolgono proprio all'internazionalizzazione".    
Un contributo di 59.300 euro è in particolare destinato a Modena Fiere S.r.l. per "Motorsport Expotech 2010", ed in particolare per la valorizzazione internazionale dei materiali innovativi, tecnologie, prodotti e servizi per il motorismo da competizione (costo totale del progetto 144.500 euro). 


Risorse regionali per 58.000 euro finanzieranno un progetto di Fiere di Parma S.p.A. "Promozione della filiera agroindustriale ed agroalimentare emiliano-romagnola nella Regione di Krasnodar in Russia" (costo totale del progetto 116.000 euro). 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -