Cesena: fiera di San Giovanni, pattugliamento contro il commercio abusivo

Cesena: fiera di San Giovanni, pattugliamento contro il commercio abusivo

CESENA - Una rete di supporto tra le forze di polizia del territorio sarà attivata durante l'imminente festa di San Giovanni. Nell'ambito della forte collaborazione che si sta attuando tra i diversi corpi di polizia del comprensorio cesenate, nei giorni scorsi si è tenuto un incontro tra alcuni rappresentanti della Polizia Municipale, della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri durante il quale è stato definito il servizio di pattugliamento che verrà svolto in città dal 21 al 24 giugno. Ogni forza di polizia ha messo a conoscenza delle altre le proprie risorse (numero di pattuglie, orari di servizio, ecc.) per quelle giornate e sulla base delle disponibilità effettive è stata predisposta una rete di supporto reciproco da attuare in caso di necessità.

 

Per presidiare al meglio l'intera zona nella quale si svolgerà la fiera di San Giovanni, si è diviso il centro storico in tre parti: ogni forza di polizia si concentrerà su una di esse, in modo da garantire la copertura totale nell'arco delle quattro giornate. Forte sarà l'impegno di tutti nella lotta all'abusivismo, anche attraverso l'uso di pattuglie in borghese da parte della Polizia Municipale, dei carabinieri e della sezione Anticrimine del Commissariato di Polizia. Quest'ultimo garantirà l'apertura straordinaria dell'ufficio Immigrazione anche la domenica, per l'espletamento di tutte le procedure legate all'eventuale fermo di clandestini. Piena collaborazione ci sarà anche da parte della Polfer, che presidierà la stazione bloccando l'arrivo di eventuali venditori abusivi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -