Cesena, Franchini (Lega): "chiusura del traffico, misura inutile e dannosa"

Cesena, Franchini (Lega): "chiusura del traffico, misura inutile e dannosa"

La vita in centro urbano sta diventando sempre più dura: continua l'opera dell'amministrazione comunale di disincentivare l'uso dell'auto per arrivare in centro.

La chiusura del traffico il giovedì non è altro che una misura demagogica ed inutile che non fa altro che creare disagi ulteriori alle imprese del centro storico e a coloro che utilizzano l'auto per lavoro.

 

L'idea della giunta è la seguente: allontanare le auto dal centro rendendone difficoltoso l'ingresso e ridurre il numero dei parcheggi all'interno delle mura cittadine.

L'alternativa secondo la nostra amministrazione è quella di portare le persone in centro in bicicletta o sui mezzi pubblici per mezzo dei parcheggi scambiatori fuori città: queste soluzioni per quanto auspicabili e giuste però sono calate dall'alto creando disagi ai cittadini e non sono frutto di una libera decisione da parte loro.

 

In questo modo si sferra un duro colpo alle imprese del nostro centro storico: per dare l'idea della crisi del commercio basti pensare che ad oggi i locali commerciali vuoti e sfitti, secondo una indagine del consorzio Cesena in Centro, sono rappresentati in quota al 14% e la situazione peggiore si trova in Piazza del Popolo, cuore della città, con 25 attività totali presenti, sono 8 chiuse.

 

Già altre volte abbiamo osservato che il provvedimento del blocco totale della circolazione non ha sortito alcun effetto benefico sulla diminuzione di polveri sottili a Cesena: le rilevazioni non sono per nulla attendibili dato che le centraline deputate al controllo dell'aria sono state spostate dal centro in zone di minor transito.

Se si vuole diminuire l'emissione di polveri sottili vi sono altri metodi, molto più efficaci, già utilizzati in grandi città europee quali Parigi o altre città del nord Europa: la pulizia regolare delle  strade, per lavare via le particelle di polvere.

 

Secondo alcuni ricercatori tedeschi, anche bloccando completamente il traffico l'inquinamento  da polveri non si ridurrebbe affatto; facendo invece scorrere per le strade grandi quantità d'acqua si  abbatte efficacemente questo problema.

Questo provvedimento invece rappresenta soltanto un danno ai commercianti del centro ed un motivo di disagio per gli automobilisti che, per garantirsi mobilità, reddito e, in definitiva, libertà utilizzano la propria autovettura.

 

Diego Franchini

Consigliere Comunale Lega Nord Romagna

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -