Cesena, Gagliardi: "Pesche locali assenti dai nostri supermercati"

Cesena, Gagliardi: "Pesche locali assenti dai nostri supermercati"

Stefano Gagliardi-2

CESENA - Affrontare il problema delle pesche nettarine, il cui prezzo per chilo al contadino è calato  dai 60-70 centesimi per chilo degli anni passati ai 30-40 centesimi al chilo per le nettarine, 35 tutt'al più 45 per le gialle, mentre nei supermercati si sfiorano ancora i due euro al chilo. E' la richiesta che viene da Stefano Gagliardi, capogruppo del PdL in Provincia: "La situazione attuale non consente di coprire i costi di produzione, di remunerare il lavoro agricolo e di svilupparsi".

 

Gagliardi punta il dito sul fatto che "il consumo delle pesche e nettarine Igp raggiunge percentuali trascurabili rispetto al totale delle pesche vendute negli stessi supermercati dell'Emilia-Romagna" e chiede "se la Provincia non ritiene opportuno intervenire presso la Regione Emilia Romagna affinché, così come accaduto in passato con altri prodotti, non solo chieda alla grande distribuzione un prezzo minimo di retribuzione per i produttori ed una maggiore attenzione per il prodotto locale, ma si impegni anche in campagne promozionali mirate e volte a far conoscere le caratteristiche delle nettarine IGP".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -