Cesena-Genoa, Ficcadenti con i dubbi Jimenez e Caserta. Panchina per Budan

Cesena-Genoa, Ficcadenti con i dubbi Jimenez e Caserta. Panchina per Budan

Cesena-Genoa, Ficcadenti con i dubbi Jimenez e Caserta. Panchina per Budan

CESENA - "Contro il Genoa potranno cambiare due o tre giocatori" rispetto alla trasferta vincente di giovedì scorso a Brescia. Lo ha affermato l'allenatore del Cesena, Massimo Ficcadenti, alla vigilia del match casalingo contro il Genoa. I dubbi sono legati allo stato di salute di Caserta (reduce da influenza, al suo posto è pronto Sammarco) e di Jimenez (affaticamento agli adduttori, ma dovrebbe recuperare). In attacco, l'allenatore bianconero confermerà Bogdani.

 

Ancora panchina per Budan, ma Ficcadenti assicura: "potrà giocare di più". La vittoria contro le ‘Rondinelle' ha galvanizzato il Cavalluccio: "Ora abbiamo qualche sicurezza in più sono contento che il lavoro sia stato premiato - ha evidenziato l'allenatore del Cesena -. Abbiamo lasciato a tre punti le dirette concorrenti accorciando le distanze sulle squadre di media classifica". Ficcadenti non ha voluto approfondire il tema mercato, che ha portato Dellafiore e Calderoni.

 

Il difensore domenica siederà in panchina: "Ci darà manforte in difesa, è un difensore duttile capace di giocare sia a sinistra che al centro". Quando a Calderoni, "rappresenta un rinforzo importante che ci da un apporto di esperienza considerevole". Ficcadenti ha garantito che le voci su un presunto arrivo di Mutu in Romagna non hanno destabilizzato l'ambiente bianconero: "Posso solo fare una valutazione tecnica dicendo che è un grande giocatore".

 

Quindi ha analizzato lo stato del Genoa: "E' una squadra molto forte, che verrà qua per vincere - ha analizzato l'allenatore -. Con Toni giocava molto in verticale, ora con due punte più agili cercherà maggiormente il possesso palla. Per fare punti dovremo fare una partita attenta senza concedere nulla", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -