Cesena, Giampaolo firma per due anni: "Giaccherini lo terrei sempre"

Cesena, Giampaolo firma per due anni: "Giaccherini lo terrei sempre"

Cesena, Giampaolo firma per due anni: "Giaccherini lo terrei sempre"

CESENA - Marco Giampaolo è ufficialmente il nuovo allenatore del Cesena. Ha firmato il contratto mercoledì pomeriggio e si è messo in posa per i fotografi rigorosamente con una sciarpa bianconera. Campedelli ha dichiarato subito che, per il bene della squadra, ci vuole continuità anche in panchina e l'accordo biennale presentato a Giampaolo traduce in sostanza il concetto. Così Giampaolo: "Io terrei sempre Giaccherini". E Foggia? "Ne ho parlato con la società".

 

>LE IMMAGINI DELLA CONFERENZA STAMPA (Foto di A.Mazza-RomagnaOggi.it)

 

La presentazione ufficiale di Giampaolo, originario di Giulianova classe '67, in bianconero si è concretizzata con la firma del contratto mercoledì pomeriggio. Al suo fianco il presidente Campedelli ha accolto il nuovo mister dicendosi "molto contento e fortemente convinto".

 

Mister, come è nata la convinzione di un futuro in bianconero?

"Campedelli ed io abbiamo trascorso lunghe serate insieme parlando di calcio anche fino alle 4 del mattino. Ci siamo confrontati sul piano tecnico e mi ha trasmesso molto entusiasmo. Ho tanta voglia di iniziare. Ora dovremo lavorare a qualcosa di diverso che va concordato con la società. Poi devo dire che non ho mai avuto il numero di telefono di un presidente delle squadre che ho allenato. Ma qui ho trovato un feeling sul piano del lavoro e ci siamo sentiti spesso per affinare l'intesa".

 

Cosa ne pensa dei giocatori del Cesena e nello specifico di Parolo e Giaccherini?

"Penso che ci siano sette-otto giocatori con cui vogliamo ripartire. Il lavoro non è semplice, poi ci sono situazioni contrattuali di mercato che vanno oltre la mia volontà. Comunque Giaccherini lo terrei sempre".

 

Come vede la scelta del contratto biennale?

"Tutto si spiega con la logica della continuità. Ho trovato una sponda favorevole nel presidente. Ci siamo trovati d'accordo. Secondo Campedelli, la scelta del contratto biennale è anche strategica. Infatti, nella visione del presidente, "avere continuità in un progetto consente di raggiungere un vantaggio".

 

Ci sono dei giocatori che terrebbe e chi sono quelli che vorrebbe in bianconero?

"Qualcuno dobbiamo prendere perchè al momento siamo in pochi. A quali giocatori arrivare ancora non lo sappiamo. Ma con la società abbiamo parlato di calciatori".

 

Che tipo di calcio predilige?

"Preferisco la qualità e la tecnica rispetto la fisicità. Dovremo tentare una via diversa. E' presto parlare di modulo, al momento possiamo costruire la squadra sperando che il mercato ci dia una mano. L'obiettivo, ad ogni modo, è costruire una squadra con una identità".

 

Quali sono i pregi e i difetti del Cesena?

"Non saprei cosa migliorare, al momento non posso fare una valutazione esatta. Sicuramente ha fatto un grande campionato con spirito, motivazione ed entusiasmo. Ciò è dipeso anche dall'allenatore e dalla società che ha tenuto unita la squadra".

 

Si trasferirà a Cesena?

"Penso che prenderò casa qui e manderò i figli a scuola. Poi, tornando alla squadra, potrà capitare che ci saranno allenamenti a porte chiuse se valuteremo che sarà il caso".

(ma qui interviene Campedelli in maniera accesa ritenendo che la vicinanza della residenza del mister non sia indice di attaccamento o meno a Cesena e alla squadra).

 

Pensa che Foggia avrà un futuro in bianconero?

"Foggia è un giocatore che conosco, che ho allenato e di cui ne abbiamo parlato con la società. Ma ci dovremo parlare ancora".

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandro Mazza


Cesena, Giampaolo firma per due anni: "Giaccherini lo terrei sempre"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -