Cesena, Giorgini (La Sinistra) interviene su welfare e federalismo

Cesena, Giorgini (La Sinistra) interviene su welfare e federalismo

CESENA -  E per fortuna che poco tempo fa un quotidiano locale aveva affermato che la " Lega Nord di Cesena  non ha gli elementi folkloristici, accesi e talvolta eccessivi come da altre parti. ". Potendo verificare i toni quasi sempre sprezzanti e irriguardosi con cui la consigliera  Antonella Celletti, sia nel Consiglio Comunale sia negli organi di informazione, con i suoi interventi e con  interpellanze molte volte ripetitive ( moschea,  Via Battisti, parcheggi, immigrati, ....... ), si scaglia contro tutto e contro tutti ( secondo Lei: tutti  comunisti, come il disco rotto  del suo  capo Silvio Berlusconi ), mi viene da chiedere:  cosa succede allora negli altri Consigli Comunali, Provinciali e Regionali  della cosìdetta Padania dove la Lega è anche  maggioranza ?.  Succede come qualche giorno fa nella Regione Veneto, governata dal " duro e puro " Zaia, dove i libri di Roberto Saviano,  reo di aver denunciato le infiltrazioni mafiosi nel nord Italia,  sono stai praticamente messi ( " sconsigliati " ) al bando nelle scuole.


" Scelte scellerate", " peggiore assistenzialismo ",  senza indicare un briciolo di proposta alternativa riferita ai problemi e ai quesiti posti come o.d.g. della maggioranza sull' ISEE:  e poi si va a finire che non ci si accorge nell' autogol, affermando che " il nostro territorio come quello dove c'è più benessere ed alto tenore di vita ", chissà perché, non sarà perché questi territori sono amministrati da quarant'anni dalle forze di sinistra e progressiste, quindi anche dai " comunisti " ?.


C'è sempre più nervosismo all' interno della Lega: quel pseudo-federalismo che volevano in cambio dell' impunità a Cosentino gli sta fuggendo di mano, perché il loro vero capo ( S.B. ) è in tutt' altre faccende affaccendato. E' bello votare a Roma dal martedì al venerdì  tutte le leggi-vergogna di questo governo ( fra cui i tagli agli enti locali: alla faccia del federalismo ! ) e poi nei weekwnd sparare contro " Roma ladrona " ai loro militanti.


In ordine di tempo, l' ultimo nemico: questa volta è il P.R.I., che si è accodato alla maggioranza: ma non si erano presentati insieme, alleati alle ultime elezioni comunali del giugno 2009 ?

Chi sarà il prossimo ?.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GIORGINI BRUNO - Consigliere comunale La Sinistra per Cesena.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -