Cesena, gli agricoltori difendono il farmer's market: "Non è concorrenza sleale"

Cesena, gli agricoltori difendono il farmer's market: "Non è concorrenza sleale"

Cesena, gli agricoltori difendono il farmer's market: "Non è concorrenza sleale"

CESENA - Agricoltori a difesa del farmer's market, il mercatino dei contadini che si tiene al Lungo savio. La Cia e Coldiretti respingono le accuse di concorrenza sleale: "I farmer's market sono normati da rigide legislazioni che ne garantiscono la sicurezza nei confronti del consumatore finale. Anche a Cesena i mercatini degli agricoltori sono sottoposti a tale normativa, ragione per la quale è assurdo parlare di concorrenza sleale".

 

Così CIA e Coldiretti Forlì-Cesena rispondono agli attacchi alle esperienze di vendita diretta da parte degli agricoltori nei farmer's market. "La realizzazione del farmer's market sul Lungosavio a Cesena inaugurato l'8 maggio scorso altro non è che l'attuazione dell'articolo 1 della legge 296/06, sui mercati riservati all'esercizio della vendita diretta da parte degli imprenditori agricoli", dice una nota delle associazioni agricole.

 

"Un fatto che ha reso felici molti cesenati che negli ultimi anni hanno dovuto limitare il loro consumo abituale di frutta e verdura a causa di prezzi alti, della globalizzazione della provenienza di frutta e verdura, e della conseguente omologazione qualitativa conseguente. Siamo certi che il progetto "Farmer's Market" muova finalmente nella direzione giusta e ci auguriamo che possa restituire dignità e serenità tanto al consumatore finale che ha il diritto di fare la spesa ad un prezzo equo, quanto al piccolo produttore che non può essere costretto a svendere la fatica di un intero anno di lavoro per pochi centesimi", continua la nota.

 

A Cesena il piccolo farmer's market conta 15 banchi di vendita con vendita diretta di frutta e ortaggi di qualità da parte degli imprenditori agricoli del territorio di produzione, abbattono i costi di trasporto delle merci e con conseguente diminuzione di traffico e inquinamento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -