Cesena, gli allievi del Corelli dedicano il concerto di fine anno all�Unità d�Italia

Cesena, gli allievi del Corelli dedicano il concerto di fine anno all’Unità d’Italia

CESENA - Gli allievi della classe di Canto Lirico e Corale dell'Istituto di cultura musicale Corelli saranno i protagonisti di un concerto che si terrà domenica, alle ore 16.45 nella Sala Verde del San Biagio. A conclusione dell'anno scolastico, l'esibizione è stata pensata come un momento celebrativo del 150° anniversario dell'unità d'Italia. Sul palco ci saranno il coro di voci bianche dei Pueri Cantores, l'ensemble vocale e i solisti del corso di canto lirico, diretti dall'insegnante Sylvia Angelini, che li accompagnerà al pianoforte.

 

Il programma del concerto è articolato in tre parti. La prima, intitolata "Ars antiqua et nova", vedrà i giovani interpreti cimentarsi con una serie di arie di grandi autori del passato, da Haendel a Scarlatti, da Pergolesi a Rossini. Nella seconda parte del concerto sarà proposto un "Quadretto mozartiano", una selezione di brani tratti da "Così fa tutte" e dal "Don Giovanni".

 

La terza parte, infine, sarà dedicata a "La musica classica e popolare in Europa dal XVIII al XX secolo" con una carrellata di brani che spazieranno dalla lirica all'operetta, dai canti degli alpini alle canzoni popolari, fra cui "Romagna mia". Il concerto si concluderà sulle note dell'inno di Mameli. L'evento è promosso dall'Asp del Distretto Cesena-Valle Savio, a cui è affidata la gestione del Corelli, e dal Comune di Cesena.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -