Cesena: grande successo per "Le Nozze del Porco"

Cesena: grande successo per "Le Nozze del Porco"

CESENA - Successo per la terza edizione de "Le Nozze del Porco", la serata sulla tradizione dell'uccisione del maiale, organizzata dalla Condotta Slow Food Cesena, presso il ristorante-osteria Cerina di San Vittore di Cesena.

 

L'iniziativa è stata riproposta a grande richiesta, dopo il successo delle scorse edizioni, per la riscoperta della antica tradizione delle Feste in usanza nelle famiglie contadine di un tempo. Tradizioni legate alla celebrazione e all'adorazione di divinità pagane, ai riti propiziatori legati al fuoco e al cibo, con la "questua di vivande" e, soprattutto, all'uccisione del maiale. Anticamente i lauti banchetti, in certe zone del nostro territorio prendevano proprio il nome di "Nozze del Porco". Rosanna, Graziella, Vincenzo, Piergiorgio e lo staff del ristorante Cerina, hanno imbandito la tavola con autentiche, schiette e gustose prelibatezze. Perché la festa fosse completa ci sono state anche musiche popolari della tradizione.

 

Particolarmente gradito dai convitati l'assaggio comparato di tre tipi di ciccioli di diversa provenienza (Macelleria Alfredo Giordani, di Mercato Saraceno - Azienda Agricola La Fazeda, di Santa Maria Riopetra - Salumificio Fagioli, di Cesena).

 

Il vino della festa, in assaggio eccezionale, era quello nuovo della Azienda Agricola Spinelli, di Carpineta (Vigne di Ciso - Sangiovese di Forlì Igt 2008).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco il menù che si è gustato: Cunsunzin sal rosli - grasul; Pancot; Minestra di riso in brodo di ossa di maiale con le uova e il Parmigiano Reggiano; Polenta con fagioli borlotti e guanciale; Costine e salsiccia in umido con patate; Verze con il cotechino; Bollito di schienale e zampette con mostarda romagnola e salsa verde; Salsiccia con l'uva; Trippa di vitellone alla romagnola con le verdure; Pesche con la crema, salame al cioccolato, focaccia all'uva passa con la saba, bustrengh dolce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -