Cesena: ha violentato per 13 anni le figlie, arrestato 35enne milanese

Cesena: ha violentato per 13 anni le figlie, arrestato 35enne milanese

Cesena: ha violentato per 13 anni le figlie, arrestato 35enne milanese

CESENA - Ha abusato sessualmente delle proprie figlie per ben 13 anni. Gli agenti dell'Anticrimine del Commissariato di Polizia di Cesena hanno messo fino all'incubo per le vittime, arrestando giovedì un milanese di 35 anni. Le indagini sono scattate dalla denuncia della moglie, distrutta dall'enorme peso di non esser riuscita a proteggere le figlie dal "mostro" che non si è mai accorta di avere in casa. La famiglia ora è stata affidata ai servizi sociali.

 

Il gip del tribunale di Forlì, Rita Chierici, elementi alla mano, ha firmato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Per le vittime, le figlie della moglie, oggi di 17 e 21 anni, e quelle dell'uomo, di 12 e 10 anni, finalmente la fine di un lungo e doloroso incubo. 

 

L'inchiesta ha mosso i primi passi dopo le confessioni choc della dodicenne, che rifiutava di trascorrere il fine settimana a casa del padre, in fase di separazione dalla madre. A quel punto anche le altre tre sorelle ed il fratellino hanno trovato il coraggio di confessare gli abusi subiti. Anche la cognata del 35enne è stata costretta a giochi sessuali, ma mai a rapporti completi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -