CESENA - I percorsi sicuri si allargano alla scuola ''Saffi''

CESENA - I percorsi sicuri si allargano alla scuola ''Saffi''

CESENA - Il progetto Percorsi Casa-Scuola Sicuri, promosso dal Centro per le famiglie del Comune di Cesena, in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Cesena e all’Auser, attivo ormai da qualche anno alla scuola Carducci, è in fase di espansione.


Dal 21 al 26 maggio si effettuerà, presso la scuola Primaria Saffi, una settimana di prova del progetto Percorsi Sicuri Casa-Scuola. Gli insegnanti della Scuola Saffi hanno fatto presente la difficile situazione del traffico davanti alla scuola, che da qualche tempo è diventata pressoché insostenibile. Negli orari di punta, infatti, davanti alla scuola si concentrano molte automobili, in quanto oltre al traffico mattutino abituale si aggiunge un importante numero di auto che transitano nella zona per accompagnare i bambini a scuola.

Questo causa una situazione congestionata di traffico e un incremento dell’emissione di gas di scarico, situazione pericolosa e dannosa che coinvolge per primi i bambini che frequentano la scuola stessa.


Le insegnanti hanno fatto richiesta per l’attivazione del progetto Percorsi Sicuri Casa Scuola, proprio perché ha tra i suoi obiettivi primari quello di ridurre tali rischi. Il progetto prevede l’attivazione di punti di ritrovo in zone dalle quali la scuola è facilmente raggiungibile a piedi, in modo da convogliare il traffico relativo all’accompagnamento a scuola in zone limitrofe. I punti di ritrovo verranno individuati secondo determinate caratteristiche, ad esempio devono permettere di effettuare una sosta con l’auto e devono essere comodamente raggiungibili dalle abitazioni degli alunni.


Fondamentale obiettivo del progetto è quello di promuovere l’autonomia dei bambini, creando le condizioni attraverso le quali i nostri ragazzi possano muoversi “da soli” in sicurezza, grazie alla presenza di un nonno vigile che li aiuterà negli attraversamenti pericolosi e alla eventuale collaborazione dei genitori che a turno possono rendersi disponibili per seguire il percorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli organizzatori auspicano una intensa partecipazione da parte delle famiglie e si ringraziano per la collaborazione: Auser Cesena, Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Cesena, Centro per le Famiglie Cesena, insegnanti delle scuole, direzione didattica, Comune di Cesena.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -