Cesena, i Quintorigo giovedì al teatro Verdi

Cesena, i Quintorigo giovedì al teatro Verdi

Cesena, i Quintorigo giovedì al teatro Verdi

CESENA - Tornano sulle scene musicali i Quintorigo con un disco che segna un'ulteriore, importante scommessa nella loro affascinante e sempre cangiante carriera. La band, fin dalle origini concepita come ensemble di tre strumenti ad arco, un sassofono ed una voce, muove i suoi primi passi verso la metà degli anni '90, maturando le tecniche di arrangiamento applicate al rock d'autore ed esibendosi come inconsueta cover-band nei club dell'Emilia-Romagna.  Appuntamento al teatro Verdi giovedì 13 gennaio.

 

Le prime "illustri vittime" delle loro insolite rielaborazioni sono, per citarne alcune, Beatles, Hendrix, Deep Purple, Nirvana, Area, Battiato, e poi Mozart, Rossini, ma anche Davis, Hancock. 

 

In più di dieci anni di carriera i Quintorigo hanno trasformato la loro passione per la musica in un lavoro vero e proprio, realizzando decine di tournée, migliaia di concerti, seguiti da un pubblico colto ed affezionato.

 

Dopo la recente, travolgente tournée del Play Mingus, e dopo aver vinto il Top Jazz nel 2009 come miglior formazione jazz dell'anno, per il nuovo progetto la band ha deciso di rimodellare la propria personale idea di ital-rock, componendo un disco completamente in lingua inglese e chiedendo ad una delle attrici/cantanti icone del momento, Juliette Lewis, di suggellare con la sua unica e sensuale voce alcuni brani del loro nuovo album, English Garden. Un disco che già dal titolo rivela le ambizioni della band.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -