Cesena, i tifosi invocano il Bisoli-bis. Ficcadenti: ''Sono abbattuto''

Cesena, i tifosi invocano il Bisoli-bis. Ficcadenti: ''Sono abbattuto''

Cesena, i tifosi invocano il Bisoli-bis. Ficcadenti: ''Sono abbattuto''

CESENA - Al triplice fischio i tifosi hanno invocato il Bisoli-bis. La domanda sorge spontanea: Massimo Ficcadenti arriverà a mangiare il panettone? L'allenatore del Cesena, nel post derby, replica amareggiato: "La cosa passa in secondo piano - ha premesso in sala stampa dopo il 2-0 incassato dal Bologna -. Sono abbattuto per aver deluso il pubblico e, rispetto ad altre partite, non abbiamo fatto il nostro dovere. Ma le decisioni della dirigenza non le conosco".

 

>CESENA-BOLOGNA: LE FOTO 1

>CESENA-BOLOGNA: LE FOTO 2

>CESENA-BOLOGNA: LE FOTO 3

 

Il mister bianconero ha strigliato i suoi: "Siamo partiti male, sono molto deluso per i primi 15 minuti perchè ci siamo giocati la partita. Non abbiamo capito cosa ci vuole per salvarci in serie A. Abbiamo concesso l'occasione del goal con una palle facile da gestire. Da lì hanno costruito la partita".

 

Poi la mente vola a come ricostruire il morale della squadra. "Dobbiamo essere mentalmente bravi a superare la sconfitta del derby - ha evidenziato Ficcadenti -. Non sarà facile per la squadra e i tifosi ma dobbiamo affrontare le partite che verranno con un altro atteggiamento. Dobbiamo essere pronti a cambiare qualcosa".


L'analisi del mister del Cesena si è quindi estesa al secondo tempo, quando il modulo di gioco si è trasformato in un classico 4-4-2 con l'inserimento di Budan. "Anche lì abbiamo sbagliato molto soprattutto con Giaccherini e Bogdani. Il Bologna è più libero mentalmente, sono stati bravi a mettere la firma ad una partita importante", ha concluso.

 

Alessandro Mazza


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -