Cesena, il campo sintetico nel futuro del 'Manuzzi'

Cesena, il campo sintetico nel futuro del 'Manuzzi'

Cesena, il campo sintetico nel futuro del 'Manuzzi'

C'è l'opportunità che il prato naturale del Manuzzi lasci spazio al sintetico. La società, per il momento, ci sta pensando e la decisione, a detta degli esperti, è legata a caratteristiche tecniche. Infatti sarebbero impiegati materiali e tecnologie di ultima generazione. Eder, a margine della conferenza di presentazione, ha detto che sarebbe una questione di abitudine prendere confidenza con il gioco, più veloce rispetto al campo tradizionale.

Intanto ad Acquapartita prosegue la preparazione dei bianconeri. Maurizio Marin ha parlato subito di Benalouane: "Sta facendo molto bene. L'anno scorso è stato sfortunato e ha sbagliato alcune partite ma ora lo vedo molto bene con voglia di imparare e ripartire".

Quando sono stati chiesti pareri sull'andamento della preparazione, il direttore sportivo ha detto che a una settimana neanche dall'"inizio dei lavori" è troppo presto per dare giudizi definitivi. "Le scelte saranno fatte più avanti" ha concluso.


Alessandro Mazza

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di MirkoM
    MirkoM

    Ma come ... andavamo così orgogliosi del nostro bel manto erboso: (buona e sana terra di Romagna). Se davvero si opterà per rifare il terreno di gioco con questi "nuovi materiali anche fossero di ultima generazione" ... NON RESTA CHE PIANGERE. Niente più innaffiatura e giardiniere col tosaerba? Niente più margheritine qua e la? sono avvilito: questa spece di progresso mi fa male al cuore. Presidente ... non ceda a questa lusinga: per favore.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -