Cesena, il �Cerchio Magico� cerca giovani tutor volontari per l�anno scolastico

Cesena, il “Cerchio Magico” cerca giovani tutor volontari per l’anno scolastico

CESENA - Cercansi tutor volontari per il Cerchio Magico, l'iniziativa che da 12 anni vede giovani fra i 18 e i 23 anni affiancarsi a ragazzi delle scuole medie inferiori che necessitano di sostegno nello studio, per aiutarli nel loro percorso scolastico e intraprendere un'esperienza di cittadinanza attiva.

 

Per l'anno scolastico 2010/2011 l'attività del Cerchio Magico partirà a fine novembre e nel frattempo tutti i potenziali volontari residenti cesenati riceveranno per posta un invito ufficiale a buttarsi nell'avventura solidale.

 

Promossa dall'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Cesena e gestita dalla società di servizi Arco, l'iniziativa si propone di sviluppare un'azione di supporto individuale a domicilio, rivolta ai minori in difficoltà scolastica e alle loro famiglie. Dopo un periodo di formazione, il tutor è chiamato ad entrare nel contesto familiare del ragazzo assistito, dove si svolge almeno un incontro alla settimana, e a diventare per lui come un fratello maggiore, aiutandolo a trovare un metodo personale per affrontare al meglio le attività di studio, per superare gli ostacoli psichici ed emotivi della vita quotidiana. Infatti, gli scolari che approfittano del servizio presentano difficoltà di apprendimento di diversa natura, disagi familiari, problemi di socializzazione, di isolamento o di scarsa alfabetizzazione.

 

"Da oltre dieci anni il Cerchio Magico contrasta gli insuccessi dell'apprendimento, stimola lo sviluppo di legami interpersonali e favorisce la partecipazione ad attività educative e socializzanti - affermano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alle Politiche Giovanili Maria Elena Baredi - Nelle undici edizioni svolte finora, il tutorato ha interessato diversi Comuni del comprensorio cesenate. Tra Cesena e Savignano sul Rubicone, hanno partecipato circa 320 volontari che hanno seguito 340 studenti delle scuole secondarie di primo grado. Uno degli aspetti più rilevanti dell'iniziativa è il coinvolgimento crescente non solo di allievi, ma anche di tutor stranieri: oltre il 50% dei ragazzi seguiti negli ultimi anni non ha origini italiane e fra gli stessi tutor si registra la presenza costante di giovani di origini diverse: albanesi, spagnoli, finlandesi, venezuelani e marocchini. Segno, questo, di una scuola sempre più multietnica e che sa approfittare della diversità culturale. Dai sondaggi svolti tra gli insegnanti delle scuole e tra i genitori degli alunni assistiti, emerge che il servizio di volontariato è molto apprezzato, soprattutto perché aiuta i ragazzi a conoscere le proprie abilità e i propri interessi, accresce la loro sicurezza personale ed offre alle famiglie un importante aiuto educativo. Il vero successo dell'esperienza risiede nel rapporto che lo studente instaura con il tutor, un legame di amicizia e di profonda solidarietà che spesso si mantiene anche dopo la conclusione dell'anno scolastico".

 

Nella sola edizione 2009-2010 sono stati reclutati 22 tutor, che hanno seguito 27 alunni delle scuole medie Anna Frank, Tito Maccio Plauto, San Giorgio, via Pascoli, San Domenico, Viale della Resistenza e Villarco. Anche uno studente dell'Istituto professionale per i Servizi alberghieri e della ristorazione Artusi di Forlimpopoli ha ricevuto il sostegno di un volontario.

Grazie al Cerchio Magico, cinque giovani iscritti ai corsi di laurea triennale della Facoltà di Psicologia hanno svolto l'attività di tutorato come tirocinio formativo, impegnando 350 ore del proprio tempo per sperimentare in prima persona la relazione d'aiuto con i preadolescenti. L'acquisizione di crediti formativi è frutto di una collaborazione con il polo universitario, attiva sin dal 2001.

 

Prima di cominciare a lavorare con i ragazzi loro affidati, i volontari saranno invitati a seguire una serie di incontri di formazione e durante tutto l'anno scolastico il gruppo dei tutor sarà seguito e sostenuto dagli organizzatori del Cerchio Magico.

 

Per maggiori informazioni si può scrivere all'indirizzo di posta elettronica cerchiomagicoarco@hotmail.it o telefonare ai numeri 0547-22887 e 349-6300621 (Elisa).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -