Cesena, il Comune presenta il piano energetico alla città

Cesena, il Comune presenta il piano energetico alla città

Cesena, il Comune presenta il piano energetico alla città

CESENA - Il Comune si prepara ad affrontare la sfida di ridurre del 20% le emissioni di anidride carbonica entro il 2020. Per raggiungere l'obiettivo ha già delineato il percorso attraverso la predisposizione del Piano Energetico Comunale, che nei prossimi anni farà da bussola a tutte le scelte di politica energetica della città. Dopo essere stato votato in Consiglio Comunale lo scorso 28 aprile, ora il Pec viene presentato ufficialmente alla città: l'appuntamento è per sabato, a partire dalle ore 10, nel Palazzo del Ridotto.

 

L'incontro pubblico, a cui sono invitati tutti i cittadini, rappresenta il momento culminante degli Energy Days 2011, durante i quali l'Amministrazione Comunale, in occasione della Festa dell'Europa, ha voluto porre l'accento sul tema delle fonti rinnovabili con una serie di eventi di ampio respiro.

 

I lavori prenderanno il via con gli interventi del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e dell'Assessore alla sostenibilità ambientale, politiche energetiche e progetti europei Lia Montalti. A seguire la presentazione del Piano Energetico Comunale a cura di Mario Farnetti, direttore generale di Rinnova - Romagna Innovazione (la società di ingegneria dell'innovazione che ha collaborato insieme ad Agess e ad Antares per la stesura del Piano). Toccherà poi a Michele Zinzi, ricercatore dell'Enea, che illustrerà il progetto europeo ‘School of the future', di cui Cesena fa parte insieme ad altre città europee e allo stesso Enea. Grazie a questa partnership la nostra città ha ottenuto un finanziamento Ue di circa 400mila euro, destinato alla riqualificazione dell'edificio della scuola media Plauto attraverso interventi volti alla riduzione dei consumi energetici. Infine il giornalista e comunicatore ambientale Daniele Pernigotti parlerà di "Cambiamento climatico: soluzioni globali e scelte quotidiane".

 

 

Il Piano Energetico del Comune di Cesena

Il Comune di Cesena ha mosso i primi passi per dotarsi di un proprio Piano Energetico dopo aver aderito a fine 2009 al Covenant of Mayor, il patto dei sindaci europei per lo sviluppo sostenibile. Da quel momento ha preso il via un intenso percorso di preparazione partecipata sviluppatosi nel corso del 2010, con numerosi momenti di confronto e l'avvio di tre forum tematici, che hanno visto la partecipazione di un centinaio di persone (tecnici, imprenditori, associazioni di categoria, forze politiche, associazioni ambientaliste e dei consumatori, ma anche semplici cittadini).

 

Le indicazioni emerse in questo contesto hanno costituito la base per la stesura del Piano. "Il Piano Energetico non è un libro dei sogni svincolato dalla realtà - sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore Lia Montalti - ma un progetto concreto, che identifica le azioni possibili e i parametri da sviluppare per arrivare a un approccio energetico più sostenibile. E per farlo tiene conto dell'analisi della realtà cesenate in termini di consumi attuali e di tecnologie disponibili e applicabili sul nostro territorio. Siamo consapevoli di avere di fronte un quadro complesso e in continua evoluzione; l'attenzione a sviluppare le energie rinnovabili deve essere accompagnata dall'impegno di rendere più efficienti gli impianti e le strumentazioni in uso, senza mai perdere di vista lo sviluppo delle nuove tecnologie. Per questo, nel pianificare le strategie future abbiamo cercato di considerare tutti gli aspetti, dotandoci di uno strumento dinamico, che permetta di rispondere con prontezza ai nuovi scenari".

 

Fra le azioni individuate nel Piano ci sono lo sviluppo del solare fotovoltaico e del solare termico, il ricorso alle biomasse, lo sviluppo della cogenerazione e del teleriscaldamento, la riqualificazione energetica degli edifici, l'incentivazione all'uso di elettrodomestici di classe energetica più elevata, e perfino la creazione di nuove aree verdi per un'estensione di 1,6 chilometri quadrati per un maggiore assorbimento dell'anidride carbonica dispersa nell'atmosfera.

 

 

Gli altri appuntamenti degli Energy Days - Festa dell'Europa

Sabato 7 maggio, alle ore 17 nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana è fissata la presentazione del libro "Il governo dell'Europa", scritto dall'onorevole Sandro Gozi, Capo gruppo PD Commissione per le Politiche dell'Unione Europea. A discuterne con l'autore saranno la giornalista Mariolina Sattanino, corrispondente RAI da Bruxelles, e l'assessore Lia Montalti. L'incontro è promosso dal promosso da Movimento Federalista Europeo Emilia Romagna e patrocinato dall'Assessorato comunale ai Progetti Europei, e sarà moderato da Alessandro Pilotti, Movimento Federalista Europeo. La Festa dell'Europa si concluderà domenica 8 con l'aperitivo europeo "Energie in movimento - Studiare, lavorare e fare volontariato: programmi europei per i giovani", che si svolgerà tra le ore 18 e le 20 all'interno di Corte Dandini.

 

Domenica 8 maggio, dalle ore 18.00 in Corte Dandini, infine, è previsto un aperitivo ‘europeo', nel corso del quale si parlerà dei programmi europei rivolti ai giovani e delle opportunità offerte dalle politiche comunitarie nei campi dell'istruzione, del lavoro, del volontariato. All'incontro, intitolato "Energie in movimento" partecipano due organizzazioni partner del Comune di Cesena che sono da anni attive nella promozione di progetti europei per la mobilità dei giovani: la cooperativa Controvento di Cesena ed Educazione all'Europa di Ravenna.

 

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Alighiero
    Alighiero

    Vi si legge la costruzione di numero 2 INCENERITORI in quel piano energetico ???

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -