Cesena: il concorso Novello fa scuola a Venezia

Cesena: il concorso Novello fa scuola a Venezia

CESENA - Il concorso per il nuovo quartiere Novello e il l'attività di Cesena nell'ambito degli interventi di riqualificazione urbana sono stati al centro dell'intervento che il sindaco di Cesena Giordano Conti ha tenuto a UrbanPromo, uno dei più importanti appuntamenti italiani di marketing urbano, in corso dal 12 al 15 novembre a Palazzo Franchetti a Venezia. Ad accompagnare il sindaco l'assessore all'Urbanistica Maura Miserocchi.

 

L'esperienza cesenate è stata presentata  nel corso della seduta tematica dedicata a "Strategie e progetti di riqualificazione urbana", che mirava a evidenziare,  attraverso l'analisi di alcuni casi di studio, le potenzialità dei nuovi metodi di governo del territorio, volti soprattutto alla gestione delle trasformazioni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' un tema di estrema attualità e che a Cesena conosciamo molto bene - commenta il sindaco Giordano Conti - come dimostrano le numerose iniziative di riqualificazione già avviate, dall'Ex Zuccherificio per proseguire con il programma integrato di intervento dell'area Montefiore e il piano di recupero urbano del comparto Europa. Prendendo le mosse dall'illustrazione di questi interventi, mi sono soffermato in particolare sul nuovo quartiere Novello. Com'è noto, il progetto si riferisce a un'area strategica, collocata a cavallo della ferrovia e dell'ecotunnel della Secante, ed è imperniato sulla riqualificazione di vuoti urbani o di aree occupate da attività industriali dimesse o in fase di dismissione. Si tratta dell'intervento di riqualificazione più vasto per Cesena, sia per le dimensioni (interessati 33 ettari) sia per il valore economico, che si aggira sui 170 milioni.  E vale la pena ricordare che al suo interno è previsto un nutrito pacchetto di benefici pubblici,  ben oltre gli standard usuali,  per un importo di 23 milioni di euro: fra essi il parco sopra secante, la riqualificazione degli spazi aperti del campus scolastico, un nuovo parcheggio in struttura e un nuovo sistema  di viabilità che andrà a rinnovare anche quella esterna al comparto. Il tutto inserito in un quadro complessivo che mira all'elevata qualità urbana e paesaggistica, con un equilibrio ottimale fra spazio pubblico verde e sistema degli edifici. Concluso il concorso di idee nel maggio scorso, a luglio è stata creata la Società di Trasformazione Urbana che avrà il compito di guidarne la realizzazione. Per il momento è interamente pubblica, ma nel 2009 si aprirà ai privati. Siamo dunque pronti per far decollare questo impegnativo intervento, che interesserà Cesena nel prossimo decennio. La presentazione al convegno di Urbanpromo è stata seguita con grande attenzione e la nostra presenza a Venezia è servita ad alimentare l'interesse già forte di altri enti, istituzioni e investitori privati. Si è anche discusso con Ferrovie dello Stato per acquisire la loro disponibilità a partecipare alla riqualificazione e valorizzazione delle loro aree". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -