Cesena: il Partito Democratico ricorda Augusto Capovin

Cesena: il Partito Democratico ricorda Augusto Capovin

La scomparsa di Augusto Capovin  lascia una profonda tristezza e con lui se ne va una una delle più vive testimonianze della Resistenza al nazifascismo. Così il Partito Democratico di Cesena ricorda il partigiano dell' 8a Brigata Garibaldi, combattente negli anni della guerra di liberazione nel nostro Appennino.

 

Nato a Cesena nel 1925, Capovin, nell'Anpi come nel Pd (ne aveva appena rinnovato la tessera) ha continuato fino alla fine, con la sua lucida passione e la sua poesia, a ricordare il sacrificio e la dedizione dei giovani della sua epoca alla battaglia per riconquistare la democrazia e la libertà.

Nel ricordo del Partito Democratico cesenate il riferimento alla sua poesia Davanti a me e ai suoi versi finali

Davanti a me il Ponte Vecchio

con la sua erta deserta

stava là come un gigante incurvato

a porgermi la schiena

perché salissi in groppa a rivedere un mondo

dove avevo vissuto

in un'altra mia vita

 

La cerimonia funebre si svolgerà giovedì

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -