Cesena, il regista Stefano Incerti al San Biagio per presentare il film “Gorbaciof”

Cesena, il regista Stefano Incerti al San Biagio per presentare il film “Gorbaciof”

Dopo il grande successo della serata con Ascanio Celestini, che ha presentato il suo film "La pecora nera" (i momenti salienti dell'incontro sono documentati da un video visibile sul sito del San Biagio), il Centro Cinema Città di Cesena propone l'incontro con un altro protagonista del cinema italiano. Nella serata di martedì 26 ottobre, alle ore 21.00, il regista Stefano Incerti presenterà il suo nuovo film "Gorbaciof - Il cassiere col vizio del gioco" e al termine della proiezione  incontrerà il pubblico del San Biagio. La serata è organizzata dall' Assessorato alla Cultura in collaborazione con Centro Cinema e Cineforum Image. Ingresso 5 euro.

 

Interpretato da un grande Toni Servillo, "Gorbaciof" è stato presentato fuori concorso all'ultimo Festival del Cinema di Venezia.

 

La storia è quella di Marino Pacileo, soprannominato Gorbaciof per la voglia sulla fronte, contabile del carcere di Poggioreale con il vizio del gioco. Per pagarsi le partite fa la cresta sugli incassi del carcere e gioca nel retrobottega di un ristorante cinese, visto che anche il proprietario è un giocatore; nel locale lavora Lila, figlia del ristoratore, di cui Gorbaciof si innamora, ricambiato. Per coprire una perdita del padre di Lila, Gorbaciof accumula a sua volta diversi debiti, che lo porteranno verso una parabola discendente, senza ritorno. Dal quel momento, tra partite sbagliate, riscossione di tangenti e rapine, inizia una caduta che non sarà più in grado di fermare.

 

Al centro la piccola criminalità napoletana, quel sottobosco paludoso che da troppo tempo non fa notizia; una palude che però non ostacola il nascere di un amore, un forte sentimento tra due persone così lontane ma allo stesso tempo accomunate dalla stessa sorte; due persone che si amano senza conoscere l'uno la lingua dell'altra; due persone che sognano un riscatto, una svolta, una nuova vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -