Cesena, il rock agricolo dei "Cantiere" alla Rocca Malatestiana

Cesena, il rock agricolo dei "Cantiere" alla Rocca Malatestiana

CESENA - Sabato 24 Luglio 2010, alle ore 21, alla Rocca Malatestiana di Cesena, la band romagnola di rock agricolo "Il Cantiere" festeggerà con uno speciale evento-concerto, i suoi primi vent'anni di attività, caratterizzati da una originale produzione di canzoni in dialetto romagnolo di matrice rock-blues, con testi spesso e volentieri contaminati tanto dall'inglese (lo testimoniano titoli come "I remember Gatulen" o "You are belesma") quanto da un italiano fortemente romagnolizzato, e tematiche che in questi vent'anni hanno raccontato l'evolversi della vita sociale e culturale del popolo di Romagna, passando dal racconto della vita nei campi e delle problematiche agricole ("Gusto e Cesira", "Aqua vigliaca") , a quelle ben più attuali delle vacanze esotiche in cerca di avventure ("Pida Libre") o dei microcosmi umani che animano la vita dei bar romagnoli ("In te bar")

 

L'evento che celebrerà questo importante anniversario è stato intitolato "Fattoria X" e rappresenta di fatto la 3a edizione del "Balusa Party", l'ormai tradizionale appuntamento nel quale gli appassionati di rock agricolo si ritrovano, a cadenza biennale quasi regolare (la prima edizione è andata in scena nel 2004, la seconda nel 2006, mentre quella del 2008 è saltata per motivi "tecnici") sempre alla Rocca Malatestiana di Cesena.

 

Ma l'occasione dell'evento di quest'anno è senza dubbio nobilitata dall'importante anniversario, e per questo motivo sono stati invitati a celebrarlo tanti amici, primo fra tutti l'inventore del rock agricolo in dialetto romagnolo, Sandro Merendi (rimandiamo negli allegati biografici l'approfondimento sulla storia del rock agricolo), che tornerà quindi dopo tanti anni a calcare il palcoscenico, per proseguire con i tanti amici e collaboratori che negli anni hanno accompagnato la formazione sul palco, e finire con alcuni special guest che si esibiranno prima e assieme alla band: stiamo parlando del duo "I RAP DI ROMAGNA", Dj B e Dj T, che hanno tradotto in linguaggio hip-hop la stessa filosofia a matrice rurale e ruspante che contraddistingue la produzione de "Il Cantiere", e che recentemente sono assurti a fenomeno nazionale grazie a numerosi passaggi sulle reti Mediaset; ed anche della formazione cesenate dei "THE NO NAME SOUL BAND", che apriranno lo spettacolo alle ore 21 con un concerto basato sulle note R&B-Soul più celebri e danzerecce da Wilson Pickett a James Brown, da Ray Charles ad Aretha Franklin, da Otis Redding a Percy Sledge.

 

Inoltre, nella stessa serata, gli organizzatori del concerto (l'associazione culturale "Conoscere Cesena") hanno deciso di allestire uno stand di provetti piadinari romagnoli e di aprire la Rocca Malatestiana al pubblico del concerto fin dalle ore 19.15, in modo che chi vuole approfittarne non solo potrà cenare alla Rocca, ma potrà farlo anche godendo di uno dei più straordinari scenari naturali della Romagna. biglietto d'ingresso, che è stato fissato in 5 euro per gli adulti e 3 euro per i ragazzi dai 10 ai 16 anni, mentre sotto i dieci anni l'ingresso sarà gratuito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -