Cesena, il Sindaco: “Per il compleanno dell’Italia unita esponiamo tutti il Tricolore”

Cesena, il Sindaco: “Per il compleanno dell’Italia unita esponiamo tutti il Tricolore”

Cesena, il Sindaco: “Per il compleanno dell’Italia unita esponiamo tutti il Tricolore”

Giovedì 17 marzo siamo tutti invitati a una grande festa di compleanno: quella per i 150 anni dell'unità d'Italia. Non è un anniversario qualsiasi: non si tratta solo di rievocare eventi e personaggi lontani nel tempo, ma di riflettere sulle nostre radici e sulla nostra identità nazionale, nella consapevolezza che conoscere il passato ci aiuta a comprendere il presente e ad affrontare il futuro con maggiore coscienza. E, dunque, ci tocca tutti da vicino.

 

Per celebrare adeguatamente questo evento sono stati organizzati molti gli appuntamenti di vario tipo, dalla grande assemblea di tutti gli eletti del territorio provinciale, che si terrà nella mattina del 17 marzo al teatro Bonci, alle visite guidate ai luoghi risorgimentali della città, dalle mostre dedicate ai cimeli della nostra storia alla presentazione di volumi. Mi auguro che in molti partecipino a queste iniziative, messe a punto dal nostro Comitato per le celebrazioni proprio con l'intento di favorire il massimo coinvolgimento dei cittadini, e in particolare dei più giovani.

 

Ma il 17 marzo è soprattutto un compleanno e di solito, in queste occasioni, si fanno regali al festeggiato. E credo che il modo migliore per rendere omaggio all'Italia unita sia quello di far sventolare la bandiera che ne è simbolo. Per questo lancio un appello ai cesenati affinchè il 17 marzo espongano un tricolore - piccolo o grande che sia, non importa - alle proprie finestre. Il Comune lo ha già fatto, imbandierando la facciata di Palazzo Albornoz, del teatro Bonci, della Biblioteca Malatestiana.

 

Sarebbe bello che domani tutta Cesena si colorasse di bianco, rosso e verde, i colori della nostra unità.

 

 

 

Paolo Lucchi

Sindaco di Cesena

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -