Cesena: il sindaco scrive a Bulbi e chiede l'azzeramento del vertice Acer

Cesena: il sindaco scrive a Bulbi e chiede l'azzeramento del vertice Acer

Ellero Morgagni

CESENA - Il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, in una lettera inviata al presidente della Provincia Massimo Bulbi chiede la convocazione straordinaria dell'assemblea dei soci di Acer, l'azienda pubblica che gestisce la case popolari. Lucchi, come aveva già annunciato in campagna elettorale, chiede l'azzeramento del Cda dell'Acer, in quanto si sarebbe rotto il rapporto fiduciario. A traballare è la poltrona di Ellero Morgagni, presidente dell'Acer ed esponente del Pd.

 

Il problema riguarda i 500 mila euro che l'Acer ha perso in un investimento nelle obbligazioni Lehman Brother, la banca americana fallita sotto i colpi della crisi economica, ma soprattutto della "finanza creativa". L'Acer, soggetto provinciale, fa capo oltre che al Comune di Cesena, anche al Comune di Forlì. Decisivo sarà, in particolare, cosa deciderà il neo-sindaco di Forlì Roberto Balzani , una volta formata la nuova giunta, e se deciderà di appoggiare la richiesta di Lucchi. Potrebbe essere il primo di una serie di cambiamenti nelle società partecipate pubbliche, con l'arrivo delle nuove amministrazioni locali.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di innominato
    innominato

    ma balzani aspetta le prossime elezioni per fare la giunta?

  • Avatar anonimo di Carlino
    Carlino

    Qualcuno si turerà il naso le orecchie e gli occhi e pronuncerà: Non vedo, non sento, quindi non parlo... e tutto rimarrà come prima.

  • Avatar anonimo di innominato
    innominato

    sarebbe ora ma non ci credo

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -