Cesena, il sindaco sui commercianti in piazza Aguselli: "Scelta obbligata e lavori celeri"

Cesena, il sindaco sui commercianti in piazza Aguselli: "Scelta obbligata e lavori celeri"

Cesena, il sindaco sui commercianti in piazza Aguselli: "Scelta obbligata e lavori celeri"

CESENA - Sul futuro di piazza Aguselli, destinata ad accogliere parte dei commercianti del Foro Annonario il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi rassicura la Senatrice Laura Bianconi, che ieri gli aveva scritto esprimendo preoccupazione per il futuro assetto della piazza: il Sindaco garantisce che sono stati previste le tutte le misure necessarie per ridurre al minimo i disagi e che la nuova sistemazione è strettamente collegata alla durata dei lavori nel Foro Annonario.

 

In particolare, scrive il primo cittadino di Cesena: "L'Amministrazione comunale ha valutato attentamente tutti gli accorgimenti da prendere per ridurre al minimo i disagi di questa sistemazione temporanea. La soluzione è stata individuata dopo un lungo percorso di confronto con gli operatori del Foro Annonario e le associazioni di categoria, cercando di contemperare le loro richieste (luogo centrale e in grado di accogliere tutte le attività del Foro stesso) con le necessità tecniche. E naturalmente prima di prendere qualsiasi decisione ci siamo relazionati anche i residenti e il sacerdote responsabile della Chiesa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora Lucchi: "Tenendo conto delle disponibilità di spazio in centro, piazza Aguselli è stata una scelta pressoché obbligata. Le strutture che sorgeranno nei prossimi mesi sono state progettate tenendo in massimo conto non solo le esigenze logistiche, impiantistiche, igienico-sanitarie, ma anche l'impatto estetico, per inserirsi nel modo più consono all'ambiente circostante. Quanto al loro tempo di permanenza in piazza Aguselli, esso è - ovviamente - legata alla durata dei lavori per la riqualificazione del Foro Annonario. E posso assicurare che l'Amministrazione Comunale per prima attende con impazienza la loro realizzazione e farà quanto in suo potere per renderli il più possibile celeri.  D'altronde è proprio nell'ottica di rendere il centro storico sempre più bello e funzionale che si realizzerà il nuovo Foro Annonario e, sappiamo bene che per concretizzare opere di questa rilevanza è inevitabile dover affrontare alcuni disagi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -