Cesena, il vescovo Antonio Lanfranchi a Roma per ricevere il Pallio dei Metropoliti

Cesena, il vescovo Antonio Lanfranchi a Roma per ricevere il Pallio dei Metropoliti

Cesena, il vescovo Antonio Lanfranchi a Roma per ricevere il Pallio dei Metropoliti

CESENA - Il vescovo Antonio Lanfranchi  sarà a  Roma martedì per ricevere il Pallio dei Metropoliti, in quanto arcivescovo metropolita di Modena-Nonantola. Il pallio è un paramento liturgico usato nella Chiesa cattolica, originariamente proprio di ogni vescovo,  costituito da una striscia di stoffa di lana bianca avvolta sulle spalle. Rappresenta la pecora che il pastore porta sulle sue spalle come il Cristo ed è pertanto simbolo del compito pastorale di chi lo indossa.

 

Il Papa lo concede solo ad alcuni arcivescovi metropoliti e primati, come simbolo della giurisdizione in comunione con la Santa Sede. Il pallio è divenuto il simbolo di un legame speciale con il Papa ed esprime inoltre la potestà che, in comunione con la Chiesa di Roma, il metropolita acquista di diritto nella propria giurisdizione.

 

La cerimonia di consegna del pallio si svolgerà a San Pietro, nel giorno della festività dei santi Pietro e Paolo. La consegna ufficiale è collegata al giuramento di fedeltà al Pontefice e ai suoi successori da parte dei metropoliti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -