CESENA - Imminente restauro per la sala degli specchi del Comune

CESENA - Imminente restauro per la sala degli specchi del Comune

CESENA - Nuova vita per la Sala degli Specchi del Palazzo Comunale, dove a breve partiranno i lavori di restauro. Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il progetto definitivo, per un ammontare complessivo di circa 100mila euro.


“L’intervento – specifica il sindaco Giordano Conti - era già preventivato da tempo, tant’è vero che quando, nel novembre scorso, sono state trafugate dalla Sala le dieci piccole specchiere settecentesche che ne ornavano le pareti, i tecnici erano già al lavoro per definire le modalità d’azione, particolarmente delicate perché riguardano manufatti antichi e di pregio. Infatti tutte le suppellettili e gli arredi presenti nella sala (oltre alle specchiere superstiti, un tavolo, due consolle, alcune poltroncine e seggiole e un lampadario in vetro di Murano) sono originali del Settecento, così come la tappezzeria in seta verde chiaro presente sulle pareti”.


“Entrando nel dettaglio – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Marino Montesi – il restauro interesserà tutti gli elementi della sala, con una serie di interventi mirati. Per il tavolo, le consolle e le specchiere sono previsti il consolidamento delle parti in legno, la costruzione con legno d’epoca delle parti mancanti, il ripristino della doratura secondo la tecnica della foglia oro. Anche per poltroncine e seggiole sono previste le stesse procedure, a cui si aggiungeranno la sostituzione dell’imbottitura e delle molle e il rimontaggio con tessuto di caratteristiche simili a quello esistente, che si presenta in pessime condizioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In calendario anche la sistemazione delle pareti e della tappezzeria, che in molti punti si presenta macchiata e deteriorata. Previsti interventi di stuccatura e doratura per eliminare le lacune, la pulizia e il restauro dei rosoni sul soffitto, che verrà tinteggiato così come le pareti non coperte da tessuto. La tappezzeria sarà sostituita ricorrendo a tessuti di caratteristiche simili. Completa il quadro la sistemazione del pavimento e la riverniciatura dei termosifoni in ghisa e delle porte interne.
Tutti i lavori saranno eseguiti da imprese specializzate nei vari ambiti di intervento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -