Cesena, in Comune solo carta riciclata

Cesena, in Comune solo carta riciclata

Il Comune di Cesena tiene alta l'attenzione sull'ambiente, utilizzando risme di carta riciclata al 100% e lavorata evitando il ricorso a sbiancanti tossici al cloro (Tcf). Da luglio 2010, le risme per stampe e fotocopie utilizzate negli uffici comunali rispettano totalmente l'ecosistema. Mantenendo un rapporto qualità-prezzo analogo a quello garantito dalla carta in cellulosa vergine, i nuovi fogli limitano il rischio di blocchi e sbavature e riducono l'impatto ambientale delle attività comunali, contribuendo ad allentare i consumi totali di carta ed energia.

 

"Per comprendere l'entità del beneficio che questa scelta comporta - spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alla Qualità ambientale Lia Montalti - è sufficiente pensare che nel 2009 il Comune ha acquistato 6626 risme A4 e 141 risme A3, pari a 3.313.000 fogli, per una superficie totale di circa 211.000 mq (42 campi da calcio) e un peso di quasi 16 tonnellate. Considerando che le caratteristiche dei nuovi fogli sono al di sopra i criteri minimi di sostenibilità imposti dal Ministero dell'Ambiente per la dotazione di carta in risme, il vantaggio in termini di attenzione all'ambiente è quanto mai rilevante. Non va dimenticato, inoltre, che la scelta di adottare materiale cartaceo ecologico, definita in collaborazione con il Centro Stampa e con i settori Sistemi Informativi e Servizi Economico-finanziari, fa parte di un complesso piano di acquisti verdi".

 

Partito nel 2008, il progetto ha portato alla riorganizzazione dei servizi di stampa/fax/fotocopie e digitalizzazione degli atti. La dotazione di carta ecologica è stata quindi preceduta dall'eliminazione di 45 fotocopiatrici, 32 fax e 11 stampanti di rete, nonché dal noleggio di 45 macchine multifunzione con software programmato per la rendicontazione, dotate di massimali di consumo e opzioni differenziate per un utilizzo sostenibile, quali la stampa bozze su carta usata e la scansione su cartella.

 

Sono inoltre stati adottati alcuni Lan fax, che consentono di archiviare i documenti in arrivo via fax senza stamparli, ma ricevendoli direttamente nella casella di posta elettronica. "Ora l'obiettivo - aggiungono Sindaco e Assessore - è quello di sensibilizzare a un corretto utilizzo del materiale e dei macchinari. Un impiego ottimale dei dispositivi multifunzione, infatti, porterebbe a una riduzione dei consumi cartacei superiore al 20%, ma per avere una stima annuale del risparmio effettivo occorre attendere qualche mese. L'esito degli investimenti effettuati dipenderà in gran parte dalla disponibilità di ciascun dipendente comunale a cambiare le proprie abitudini. Sono stati quindi organizzati per il mese di settembre alcuni incontri di formazione, mirati a far conoscere il funzionamento della nuova strumentazione".

 

Gli acquisti verdi del Comune di Cesena continuano a guidare, nel frattempo, le scelte riguardanti l'arredamento urbano, la fornitura delle mense scolastiche, la dotazione di automezzi ecologici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -