Cesena: in difficoltà economiche, minaccia di gettarsi dal terrazzo

Cesena: in difficoltà economiche, minaccia di gettarsi dal terrazzo

Cesena: in difficoltà economiche, minaccia di gettarsi dal terrazzo

CESENA - Ha minacciato di gettarsi dal balcone di casa assieme ai figli. E' il gesto disperato di un tunisino di 35 anni, da 15 anni residente a Cesena. Lassaad Bassen ha spiegato di averlo fatto per richiamare l'attenzione di tutti, confessando le palesi difficoltà economiche ad arrivare alla fine del mese che non gli consentono nemmeno di pagare l'affitto. A convincere l'uomo a porre la parola fine alla protesta sono stati i Vigili del Fuoco e gli agenti di Polizia.

 

L'episodio si è consumato lunedì mattina in una palazzina di viale Oberdan, al civico 318. L'extracomunitario, operaio in una fabbrica di Forlimpopoli, ha tenuto in apprensione forze dell'ordine e passanti per un paio di ore, dalle 11 fino alle 13. Quindi ha spiegato di aver minacciato di gettarsi nel vuoto per attirare l'attenzione degli amministratore comunali, ammettendo di non pagare da alcuni mesi l'affitto per le continue spese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -