Cesena, in due mesi erogati 70mila litri dalla Casa dell'Acqua

Cesena, in due mesi erogati 70mila litri dalla Casa dell'Acqua

Cesena, in due mesi erogati 70mila litri dalla Casa dell'Acqua

CESENA - La Casa dell'Acqua piace. Dal giorno della sua inaugurazione - il 21 marzo scorso - a oggi, la fontana pubblica di viale IV novembre ha erogato circa 70mila litri di acqua pubblica, con una media di 1350 litri al giorno. E dai dati emerge netta la preferenza dei cesenati per le bollicine: oltre il 65 per cento dell'acqua attinta, infatti, è gasata. L'impianto è attivo dalle 6 alle 24 e rilascia 1 litro d'acqua; tra un'erogazione e l'altra è previsto un tempo di arresto di qualche secondo.

 

"I segnali del gradimento da parte dei cittadini erano già arrivati con la presenza costante di persone alla fontana, ma questi numeri testimoniano un risultato molto positivo - sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti -. L'aspetto più importante è rappresentato dal fatto che, grazie all'apporto della Casa dell'Acqua, nell'ultimo mese e mezzo Cesena ha evitato di consumare circa 900 bottiglie di plastica al giorno, con tutti i vantaggi che ciò comporta: riduzione dei costi di trasporto, minori spese per lo smaltimento delle materie plastiche, il risparmio per gli utenti. Del resto, quando abbiamo deciso di realizzare la Casa dell'Acqua ci siamo posti proprio l'obiettivo di incentivare il consumo di acqua pubblica (che in assoluto è la più controllata) anche come bevanda, dando così una mano all'ambiente: non possiamo trascurare, infatti, che la confezione (in bottiglie di plastica) e il trasporto (principalmente su gomma) dell'acqua minerale ha enormi ripercussioni, in termini di emissioni di gas serra e di rifiuti prodotti. Più si diffonderà l'abitudine a bere acqua pubblica, più ne trarrà giovamento il nostro habitat".

 

 

Come si ricorderà, la ‘Casa dell'acqua' è stata realizzata grazie all'accordo fra Comune, Hera spa, Romagna Acque e Adriatica Acque e si trova in via IV novembre. Tecnologicamente avanzatissima, è dotata al suo interno di macchinari in grado di erogare acqua liscia a temperatura ambiente, refrigerata e gassata refrigerata.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'erogazione dell'acqua gassata refrigerata avviene ad un costo di 5 centesimi di euro a litro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -